Ferrandina: fuggono a posto di blocco, arrestati

carabinieri6411

I Carabinieri della Stazione di Ferrandina e del nucleo  Radiomobile di Pisticci hanno arrestato, la scorsa notte  due giovani diciannovenni del luogo che non ottemperavano all’Alt imposto dalla pattuglia dell’arma in servizio notturno.

I due giovani a bordo di un ciclomotore, privi di casco protettivo, hanno forzato un posto di controllo alla circolazione stradale predisposto dandosi alla fuga al fine di sottrarsi alle operazioni di polizia.

I fuggitivi nelle vie del paese hanno attuato manovre di guida atte a resistere ed ad esporre a pericolo l’incolumità dei militari.

Nel corso dell’inseguimento, vistisi col fiato sul collo, hanno abbandonato il ciclomotore  e invano hanno tentato di dileguarsi;  infatti sono stati bloccati dai Carabinieri.

Dai successivi accertamenti è emerso che il conducente del mezzo si trovava in uno stato di alterazione psicofisica per aver bevuto alcolici, senza patente di guida  e privo di copertura assicurativa obbligatoria del veicolo.

L’operazione di polizia si è conclusa con la traduzione degli arrestati ai domiciliari come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera – dott.ssa Annunziata Cazzetta – ed il sequestro del mezzo.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*