Doppio appuntamento letterario per la Fidas Rotondella

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

FIDAS ROTONDELLA LOCANDINA EVENTO

Fidas Rotondella e Rainbow Dance, in collaborazione con Le Vorie, nell’ambito delle iniziative della Biblioteca Comunale di Rotondella, promuovono l’evento “Aperitivo letterario con l’autore”.

La prima serie di incontri, intitolata “Storie di Donne” si inaugura il prossimo 14 Luglio, con la presentazione del libro “Il coraggio della Felicità” di Loredana Scaiano.

Docente di lettere di Tricarico, Scaiano ha percorso il giro del mondo in solitaria sulle tracce di Ida Pfeiffer, che fu tra le prime donne a viaggiare da sola già nell’800. In dialogo con l’autrice Rosanna Persiani, presidente di Fidas Rotondella e Daniela Bianco, consigliera de Le Vorie.

Il secondo appuntamento il 30 Luglio con “Anche io ho denunciato” di Sabrina Lembo, imprenditrice e scrittrice molisana, che racconta, in un testo teatrale, la vicenda personale, di una donna e di un giovane, vittime di violenza psicologica e, in alcuni casi, anche fisica ad opera dello stesso individuo. In dialogo con l’autrice la giornalista Maristella Montano.

Allestimenti, performance e letture sono curate dai giovani del progetto musicale di Fidas Rotondella, e accompagnate dalle coreografie di Roberta Lillo di Rainbow Dance.

“Un percorso iniziato lo scorso 27 Gennaio con la ripertura dell Biblioteca Comunale”, ha dichiarato Rosanna Persiani, “che ci ha visti attivi anche nei mesi di lock down, con letture in diretta sui nostri social e che oggi finalmente ci consente di incontrare le persone affrontando tematiche molto importanti. Stiamo già individuando altri autori, lucani e non, con cui proseguire i nostri incontri. Siamo da sempre protagonisti del tessuto sociale locale, e attivi ad animare culturalmente il borgo di Rotondella con la creazione di una vera e proprie rete di associazioni. Speriamo di poter proseguire senza ulteriori interruzioni le nostre attività con la biblioteca e includere sempre più persone. Aggregazione e condivisione di valori sani rendono i cittadini consapevoli e realmente protagonisti della propria esperienza sia individuale che collettiva. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla organizzazione e realizzazione dell’evento. Seguendo le attuali normative per ridurre la diffusione del Covid-19 inviatiamo tutti a raggungere piazza unità d’Italia, ai piedi della Torre Sanseverino a partire dalle 18:30 e di seguire le indicazioni dei volontari. Posti limitati”.

Un segno di rinascita affidato alla cultura e la voglia di ripartire con i valori di solidarietà e condivisione.

Commenti

Questo articolo è stato letto 167volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto