Donne e lavoro, se n’è discusso a Montalbano Jonico

Si è tenuto venerdì scorso a Montalbano Jonico, presso la sala consiliare, un workshop sul tema del “lavoro delle donne nella recente Riforma del Mercato del Lavoro, nel Piano Regionale per il lavoro e nello Statuto Regionale. Quali misure anticrisi e quale promozione e sviluppo della Women’s Economic”.
 L’incontro si inserisce nell’itinerario di lavoro avviato dalla Regione Basilicata per il rilancio del lavoro femminile che passa attraverso incentivi fiscali, misure di reinserimento nel mercato del lavoro, rimodellamento della contrattazione, potenziamento dei servizi di conciliazione, come asili nidi, servizi di sostegno alla maternità ed integrativi per l’infanzia, strutture di cura ed assistenza agli anziani. Della crisi ne hanno maggiormente risentito donne e giovani.
 I provvedimenti e le misure adottate sia a livello nazionale che regionale, devono a tale proposito essere indirizzate alla crescita professionale e alla valorizzazione proprio di queste risorse umane, che costituiscono i volani dell’economia italiana. L’evento è stato organizzato dall’Ufficio della Consigliera Regionale di Parità della Basilicata, in sinergia con il comune di Montalbano Jonico, l’Associazione “Voce di Donna” e Unilabor “Don Luigi Ziella”.

Diverse le presenze autorevoli al tavolo di discussione. 
L’introduzione e la moderazione degli interventi sono stati affidati alla Consigliera regionale Maria Anna Fanelli. 
Ad aprire la seduta l’assessore Rocco Tauro, in rappresentanza dell’amministrazione comunale. 
A seguire i saluti di Ines Nesi, presidente dell’associazione “Voce di Donna”, Antonio Romano, presidente di Unilabor, Stefania Draicchio, Consigliere provinciale di Parità Matera, Maria Lovito, Presidente Fidapa- BPW Sezione di Policoro, Rossella Coriglione Pastore, Presidente Club Inner Wheel Matera.
Al tavolo tecnico hanno partecipato Rocchina Staiano, docente di Diritto di Lavoro, che ha illustrato i punti salienti della riforma Fornero,  Maria Antonietta Amoroso, psicologa e tesoriera Distretto Sud.Est Fidapa-BPW, l’avvocato Pasquina Bona del Foro di Matera e Anna Maria Cristiano che ha presentato la Carta per le Pari Opportunità, donandola simbolicamente al Comune di Montalbano. 
Come rappresentanti politici i consiglieri regionali, Luca Braia, Giannino Romaniello e Vincenzo Santochirico, Presidente della Commissione Statuto della Regione Basilicata, che ha ribadito la necessità di stabilire obiettivi di sistema e principi generali da ritrovare nello Statuto affinché possa costituire da guida nella gestione e valorizzazione del capitale umano.


Mariangela Di Sanzo

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*