Dodici nuovi posti letto all’ospedale di Policoro

foto-2

Da oggi l’Ospedale di Policoro ha 120 posti letto.

Il direttore generale della Asm Rocco Maglietta ha adottato, alla presenza del Presidente della Giunta Regionale Marcello Pittella e dell’Assessore regionale alla Sanità Flavia Franconi, il provvedimento che istituisce 12 nuovi posti letto.

Sei sono attivati nella neoistituita sezione sub intensiva cardiologica e ubicati nella Unità Operativa di Cardiologia e Utic. Gli altri posti letto sono 2 di otorinolaringoiatria, 2 di Urologia e 2 di Oculistica. I nuovi posti consentono di fronteggiare il fabbisogno dell’utenza del presidio ionico, divenuto ormai ospedale di frontiera per il vastissimo afflusso di utenti, specie nel periodo estivo.

Il Presidente della Regione ha visitato giovedì mattina alcuni reparti del Presidio Ospedaliero di Policoro, invitando la Direzione aziendale a potenziare gli organici del personale medico ed infermieristico del pronto soccorso, adeguandoli alle attuali esigenze.

Pittella ha poi visitato gli ospedali distrettuali di Stigliano e Tricarico.

A Stigliano il governatore lucano ha esortato la direzione aziendale e il Comune ad avviare un confronto per la rapida trasformazione del presidio in ospedale di comunità. Un progetto che prevede l’avvio di un centro diurno attivo sulle 12 ore per le demenze e gli scompensi per patologie croniche (scompenso cardiaco,diabete, broncopneumopatia cronica ostruttiva). Lo scopo – è stato spiegato nel corso di un incontro con il sindaco di Stigliano – è evitare che le persone con scompensi cronici siano nuovamente ospedalizzate, se non per complicazioni serie che lo impongano.

A Tricarico, Pittella ha auspicato l’implementazione di un progetto di ospedale di comunità come buona pratica da estendere sull’intero territorio regionale nell’ambito di una riorganizzazione complessiva della rete ospedaliera regionale.

“La sanità in provincia di Matera gode di buona salute. La situazione che ho riscontrato, considerato che si tratta di strutture ubicate in aree interne, è molto soddisfacente” ha dichiarato Pittella conclusione della visita a Policoro, Stigliano e Tricarico, annunciando una prossima visita all’ospedale di Tinchi.

“Le indicazioni fornite dal presidente Pittella – ha detto il Direttore Generale Rocco Maglietta – sono preziose perché ci consentono di proseguire nell’opera di potenziamento dell’ospedale di Policoro e di specializzazione degli ospedali distrettuali di Stigliano e Tricarico. Stiamo lavorando in questa direzione -ha aggiunto Maglietta- con politiche di assunzioni mirate, specie nel settore dell’emergenza in ospedali come Policoro. Per Stigliano e Tricarico -ha concluso Maglietta- il futuro non può che essere una progressiva e sempre più intensa integrazione con il territorio per offrire agli utenti servizi di prossimità che avvicinano la sanità al cittadini, lì dove questi hanno bisogno di cure”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*