Coronavirus: a Matera guarito il primo paziente

ospedale-matera

Primo guarito in Basilicata dal coronavirus.

La notizia non è stata comunicata dalla task force regionale ma è stata annunciata dal tgr Basilicata per poi rimbalzare su tutti i media lucani.

Si tratterebbe di un operaio di Matera, ricoverato all’ospedale “Madonna delle Grazie” e curato con il Tocilizumab, il farmaco utilizzato per il trattamento dell’artrite reumatoide sperimentato per la prima volta in Italia dall’Istituto Pascale di Napoli. Il paziente è stato dimesso ed è tornato a casa.

Una notizia che fa ben sperare e smuove i numeri per la regione Basilicata, l’unica dove, fino a giovedì, non si registrava ancora alcuna guarigione.

Post correlati