“Convocare incontro urgente per tutelare la sicurezza e il diritto all’istruzione della comunità di Policoro”

scuola

A seguito dell’ennesimo furto e danneggiamento accaduto nella notte tra sabato e domenica, il presidente del consiglio dell’Istituto comprensivo “Lorenzo Milani” di Policoro, Rosa Giovinazzo, ha inviato una missiva al sindaco e all’assessore al patrimonio del centro jonico in cui si richiede un incontro urgente per trovare soluzioni concrete volte a garantire la sicurezza della comunità scolastica.

“Avendo preso atto, ancora una volta, degli ennesimi atti vandalici e delinquenziali sfociati in danneggiamenti e furti perpetrati nell’edificio scolastico di via Puglia e accertati alla ripresa delle attività didattiche – si legge nella lettera – considerato che già in molte occasioni negli ultimi tempi la scuola in argomento è stata oggetto di simili episodi delinquenziali; che ripetutamente si è sollecitato codesto comune ad intervenire per potenziare il sistema di prevenzione di detti episodi ovvero per impedire il ripetersi degli stessi;  che codesto Comune ha sempre fornito ampia assicurazione della concreta volontà di intervenire sollecitamente ma ad oggi nulla è stato fatto in tal senso; che, per garantire i diritti costituzionali alla salute, alla sicurezza ed all’istruzione, occorre evidentemente adottare immediate misure di contrasto rispetto agli episodi vandalici sopra detti; si chiede che venga indetto un incontro con il Dirigente Scolastico e con la scrivente, possibilmente per mercoledì 6 maggio, nelle ore antimeridiane, al fine di concordare immediate e sollecite iniziative volte ad impedire il ripetersi dei detti fenomeni criminosi”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*