Conclusi i lavori per il 2020 del Comitato Italiano Paralimpico Basilicata

logo cip basilicata

Nei giorni 17 e 21 Dicembre si sono svolte, rispettivamente, le riunioni di Giunta e di Consiglio del Comitato Italiano Paralimpico Basilicata, entrambi presieduti dal Presidente Michele Saracino, al quale hanno partecipato tra gli altri il Presidente del Coni Basilicata, Leopoldo Desiderio, e anche alcuni esponenti dell’Amministrazione Pubblica della nostra Regione.

Durante i lavori della Giunta Regionale ha preso parte l’Assessore allo Sport del Comune di Potenza, l’Avv. Patrizia Guma, che ha ringraziato il Comitato e le Federazioni che hanno già presentato dei progetti per l’organizzazione del programma per “Potenza Capitale Europea dello Sport 2021”. L’Assessore ha inoltre affermato che vi sarà ancora del tempo per la presentazione di ulteriori progetti e che vi sarà da parte di tutta l’Amministrazione Comunale il giusto supporto per la realizzazione dell’attività paralimpica nella città Capoluogo di Regione.

Nella seduta del Consiglio Regionale del CIP Basilicata, è intervenuto il Dott. Giovanni Lamorte, Funzionario dell’Ufficio Direzione Generale del Dipartimento Politiche di Sviluppo, Lavoro, Formazione e Ricerca della Regione Basilicata, che ha potuto illustrare a tutti i partecipanti lo stato dell’arte della Legge Regionale sullo Sport. Ha esposto il programma regionale triennale ed annuale per lo sviluppo dello sport che è stato approvato, il programma di che trattasi, costituisce la base di riferimento per gli interventi e le azioni regionali di promozione, a sostegno e diffusione della pratica sportiva.

In ultimo il Presidente Saracino, dopo aver salutato il nuovo Presidente Regionale della Federazione Italiana Bocce Sig.ra Angela Laguardia, che ha partecipato per la prima volta ai lavori del Consiglio Regionale augurandole buon lavoro per il prossimo quadriennio; ha potuto dare delle importanti comunicazioni a tutti i presenti portando loro a conoscenza del programma di attività che il CIP Basilicata ha in programma per il prossimo anno. Grazie alla sottoscrizione di alcuni Accordi sottoscritti con degli Istituti Scolastici di Potenza e provincia si potranno sviluppare nel corso del 2021 dei progetti con gli studenti favorendo così attraverso la pratica sportiva la piena inclusione dei ragazzi con disabilità. Tanti sono i progetti che ora sono al vaglio del Comitato Italiano Paralimpico per la loro approvazione tutti con un unico scopo di assicurare il diritto di partecipazione all’attività sportiva in condizioni di uguaglianza e pari opportunità.

Il Presidente del CIP Basilicata conclude, ringraziando entrambi gli ospiti per aver preso parte alle riunioni estendendo questi ringraziamenti anche a tutta l’Amministrazione Comunale e Regionale per il grande sostegno che hanno dimostrato al mondo sportivo paralimpico.

Con l’augurio che queste feste possano dare nuove speranze e nuovi sogni da inseguire.

Post correlati