Coltivano canapa indiana, arrestati dai Carabinieri due giovani di Marconia

carabinieri6411

I Carabinieri di Pisticci hanno scoperto in località “Fosso della Noce Lavandaia” tra Pisticci e Marconia una piantagione illegale di piante di canapa indiani.

Per il realto di coltivazione illegale di piante di canapa indiana sono stati arrestati, ora ai domiciliari, due giovani, uno di 30 anni con precedenti specifici e l’altro di 21 anni, di Marconia.

I due arrestati avevano coltivato 60 piante, ora poste sotto sequestro, che  avrebbero prodotto, alla fine del processo, diversi chili di marijuana.

Le indagini dei militari, illustrate a Matera nel corso di un incontro con i giornalisti, sono cominciate due mesi fa.

Alcuni comportamenti insoliti  hanno fatto iniziare le indagini che hanno portato alla scoperta della piantagione.

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*