Colobraro: Oltre Seimila presenze per “Sogno di una notte… a quel paese”

sogno di una notte a quel paese

Continua la magia di Colobraro e anche l’edizione 2013 dello spettacolo itinerante messo in piedi dal direttore artistico Giuseppe Ranoia, ” Sogno di una notte … a quel paese” raccoglie consensi e apprezzamenti e regala agli spettatori, sorrisi, tanto divertimento e tanti spunti riflessivi.

Un’edizione ritoccata quella di quest’anno con un nuovo percorso, scenette inedite e tanti   cult ormai entrati nel cuore di chi da tre anni a questa parte si reca a Colobraro per vivere la magia che solo il piccolo borgo lucsno riesce a regalare.

Oltre seimila le presenze nelle prime cinque serate della nuova edizione e grande è la soddisfazione del primo cittadino del paese lucano Andrea Bernardo.

“Questa nuova formula organizzativa – dichiara il sindaco di Colobraro- ci sta premiando e non ha deluso, per le cinque serate che si sono svolte, gli oltre 6mila visitatori che hanno avuto modo di apprezzare i nuovi percorsi lungo i quali si muove lo spettacolo, testimoniandoci il loro entusiasmo per gli splendidi momenti trascorsi.

Tutto questo è, per noi, motivo di grande soddisfazione che premia il lavoro di tre anni spesi nel recupero di parti importanti del centro storico e nella  realizzazione di questo evento”.

[tubepress video=yubmG2zPTrA = embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Un evento che in tre anni ha già collezionato  circa 30mila presenze registrate in tre anni d i tantissimi visitatori sono diventati i testimonial di questo evento nato per sfatare la nomea di paese portajella, convinti divulgatori delle tante qualità che hanno avuto modo di apprezzare nel loro viaggio serale in quel che diventa sempre più conosciuto come “il paese del magico e del fantastico”.

La magia, la continua ricerca della fortuna, il crederci  o no sono i temi trattati durante il percorso e non mancano i riferimenti alla vita di tutti i giorni, con le liti tra le vicine, amori contrastati….

Risate ma anche tanti spunti di riflessione, come l’accenno sulla violenza sulle donne che va in tutti modi contrastato, e la felicità che tante volte è vicino a noi ma che per pure condizioni mentali non riusciamo a riconoscere.

Uno spettacolo da non perdere dunque e per chi vorrà vederlo potrà farlo ogni martedì e venerdì di agosto a partire dalle 19.00 presso il Palazzo delle Esposizioni di viale Vittorio Veneto.

Un modo diverso per vivere e riscoprire il fascino della Lucania con le … magiche serate di Colobraro.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*