Colobraro: aggressione per futili motivi

La tranquilla Colobraro sconvolta da un’aggressione.
Nella giornata di domenica i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo di 36 anni perchè, con due coltelli, ha ferito in più punti un’altra persona,  soccorsa tempestivamente dal 118 e trasferita in eliambulanza all’ospedale di Matera.
Secondo prime indiscrezioni, alla base del gesto ci sarebbero motivi passionali.
Il trentaseienne, fuggito e poi costituitosi davanti ai Carabinieri, sarebbe stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e associato nella Casa Circondariale di Matera, a disposizione del Procuratore della Repubblica, dottoressa Celestina Gravina.
La vittima è tuttora ricoverata nell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Matera, dove è stato giudicata guaribile in dieci giorni.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*