Calcio: finisce a reti inviolate la sfida tra Real Metapontino e Puteolana

puteolana

Non va oltre lo zero a zero la sfida in chiave salvezza vista domenica al “Rocco Perriello” di Policoro tra il Real Metapontino e la Puteolana Internapoli, valevole per l’undicesima giornata del campionato di serie D.

La squadra campana mantiene così il vantaggio di un punto sul Real che però lascia l’ultima posizione in virtù della sconfitta del Grottaglie sul campo della capolista Marcianise.

In campo si è vista una partita equilibrata e con poche emozioni; il Real Metapontino ha avvertito l’assenza di Di Senso, acciaccato e in campo solo nel finale, vivacizzando l’azione dei padroni di casa, fino ad allora un po’ troppo sotto tono.

A fine gara abbiamo raccolto i commenti dei due allenatori Catalano e Potenza.

[tubepress video=fU1SoyaNS-4 =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

 

Cronaca: Buon pareggio per il Real Metapontino in casa contro la Puteolana Internapoli di Pozzuoli, zero a zero il risultato finale della gara.

Il copione dei novanta minuti resta sempre invariato, grande grinta da ambo le parti, pochi tiri nello specchio della porta e parecchi falli a centrocampo.

È la Puteolana a farsi pericolosa nel primo tempo al 5’ con Napolitano che da centrocampo prova a beffare Di Gennaro che recupera la posizione e sventa anticipando anche su Fioretti pronto al tap in. Poi è Pastore che non riesce a calciare ben servito in area. Prova a salire in cattedra il Real, che prova a sfruttare le fasce per raggiungere il gol, senza mai però impensierire la difesa campana. Cala ancora di più il ritmo nella ripresa, ottima occasione alla mezz’ora per i ragazzi di mister Catalano. Sugli sviluppi di un calcio da fermo Giacobbe ha la palla buona imbeccato da Cordisco, ma l’ex Portogruaro manda di pochissimo a lato. Nel finale clamorosa occasione per la Puteolana con Foggia che sfrutta un errore grossolano della difesa di casa ma spreca tutto con un pallonetto che finisce fuori di poco.

Per i ragazzi del presidente Casalnuovo un ottimo punto, considerando il fatto che al Rocco Perriello si è vista una squadra che finalmente riesce ad imbastire una buona trama di gioco, ma la sterilità del reparto avanzato desta preoccupazioni e sicuramente c’è bisogno di qualche ritocco in quella zona del campo in sede di mercato.

 

Il Tabellino

REAL METAPONTINO: Di Gennaro, Bronzi, Ambrosecchia, Iennaco, Maglione, Caridi, Grittani, Cadaleta, Pignatta (89′ Covelli), Giacobbe (75′ Di Senso), Grano (54′ Cordisco). A disp: Lattaruli, Mascolo, Cati, Marchese, Toure, Di Senso, Cordisco, Covelli, Gallitelli. All. Catalano.

PUTEOLANA INTERNAPOLI: Despucchese, Carezza, D’ascia, Visciano, Russo, Salvati, Manco (81′ Sicialiano), Napolitano (81′ Foggia), De Lucia (62’D’auria), Pastore, Fioretti. A disp: Ifrigerio, Paesano, Cirigliano, Siciliano, D’auria, Capuano, Foggia, Cimmino. All. Potenza

 

ARBITRO: Vigile di Cosenza

 

AMMONITI: 29′ Caridi (R.M.) 46′ Manco (P.I.)

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*