Calcio a 5/femminile: al Borussia Policoro il big match contro la capolista Essedisport Venosa

avis femminile

Va al Borussia Policoro il big match dell’ottava giornata del campionato di serie C di calcio a 5 femminile.

Al Palaolimpia le joniche hanno battuto con un perentorio 8 a 3 la capolista Essedisport Venosa, riuscendo così ad agguantare le venosine e raggiungere la vetta della classifica, a 21 punti.

Una gara condotta con maestria dalle ragazze allenate da mister Juliano Scharnovsky, con il risultato mai in discussione: il Borussia Policoro ha sempre gestito la gara a proprio favore, mostrando fin dall’inizio la volontà di portare a casa i tre punti.

Ad aprire le marcature, al 7′, Sharon Di Sanza; replica del Venosa con il pareggio di Malagnino. Poi il Borussia sale in cattedra e va nuovamente in vantaggio con capitan Scarcia e allunga con Bergamotta.

Nella ripresa Venosa in evidente affanno e le padrone di casa vanno ancora a segno con Bergamotta e la doppietta di Gentile. Gorga riduce le distanze ma le nuove reti di Di Sanza chiudono definitivamente la pratica; il gol finale di Malagnino serve solo per le statistiche.

La settimana prossima una nuova delicata sfida attende il team policorese, con la trasferta in casa del Lions Potenza, terzo a 14 punti. Ma i numeri sono con le atlete joniche: la vittoria di domenica con il Venosa è il settimo sigillo consecutivo in un inizio di stagione da incorniciare, caratterizzato dal buon gioco mostrato in campo e dal grande affiatamento in squadra, elementi che possono essere determinanti per il raggiungimento dell’obiettivo finale, la promozione nella serie A nazionale.

Un risultato ancora più strepitoso se si pensa che l’avventura delle ragazze del Borussia Policoro nel campionato regionale è iniziata appena due anni fa: dall’ottobre 2013 la squadra jonica ha fatto passi da gigante, arrivando ora a giocarsi l’accesso diretto alla massima serie nazionale.

Il servizio, a cura di Eleonora Cesareo, è visibile al link: https://youtu.be/07QyZAPPvMc

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*