Calcio a 5: prima sfida dell’anno per il Bernalda Futsal

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Mario Gallitelli

Nuovo anno e rinnovate ambizioni per il Bernalda Futsal.

Ottimo il cammino dei rossoblu con il tecnico Do Amaral: 3 vittorie su altrettante gare, di cui 2 in trasferta sui parquet ostici di Altamura e Matera.

Ora Gallitelli e compagni affronteranno l’ultimo turno del girone d’andata sabato 5 gennaio al “PalaCampagna” (calcio d’inizio alle ore 16:00) contro il Diaz, vittorioso nell’ultimo incontro per 8-1 contro Taranto.

Proprio il capitano Mario Gallitelli e bomber dei lucani (a segno con una tripletta nell’ultima trasferta dell’anno contro la Futura Matera) si mostra fiducioso per il prosieguo della stagione: “Sono molto contento del lavoro della società per tutti i nuovi innesti che ci sono stati. Per quanto riguarda il mister è una persona molto professionale e umile”. Il “Palacampagna” ha costituito nel girone d’andata una sorta di ideosincrasia: “Penso che questo tipo di blocco se vogliamo definirlo così sia stato superato. E’ chiaro che abbiamo ancora tanto da lavorare per arrivare ai nostri obiettivi”. Per quanto riguarda la gara contro il Diaz e le insidie che può celare: “Qualsiasi avversario avremo di fronte ci faremo sempre trovare pronti e con la giusta mentalità”. Un anno è andato in archivio e un altro è agli albori. E’ tempo di bilanci e di auspici: “Sono soddisfatto del mio rendimento, credo di avere dato del mio meglio e continuerò a farlo per il bene della squadra e del mio Paese”.

Sulla gara contro la formazione pugliese si è espresso anche il brasiliano Luiz Paolo Caetano:“Per noi ogni partita è importante per raggiungere il nostro obiettivo. Sappiamo che anche questa sarà difficile come tutte le altre. Ci servirà pazienza e un po’ di cattiveria agonistica per portare a casa i tre punti”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 76volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto