Calcio a 5: Rocco Suriano ritira le dimissioni

 

mister suriano

Ritira le dimissioni Rocco Suriano, l’allenatore policorese di calcio a 5 sabato siederà ancora sulla panchina dell’Avis Borussia al Palaercole contro il Modugno continuando la cavalcata per la conquista della serie A2.

Tre giorni di riunioni tra i dirigenti della società jonica che da subito hanno manifestato la volontà di respingere le dimissioni di Suriano e un discorso degli stessi con tutta la squadra hanno portato al ripensamento del giovane mister lucano che oggi tornerà a guidare gli allenamenti della capolista.

Soddisfatto il direttore generale Giordano che si è sempre dichiarato fiducioso sul ritorno del mister:”Suriano è il nostro mister da quando siamo in serie B e fa parte dell’ambizioso progetto futuro. Abbiamo fatto di tutto per fargli cambiare idea e fortunatamente resterà allenatore dell’Avis Borussia”.

Le parole a caldo del mister:”avevo deciso di dimettermi perchè da un pò di settimane avevo avvertito un certo scollamento generale sia della squadra che di tutto l’ambiente. Torno perchè in un momento così delicato della stagione mi è sembrato responsabile farlo ma soprattutto perchè mi sono state date certe garanzie per il finale di stagione. Garanzie che se dovessero venire meno mi porterebbero ad abbandonare subito definitivamente. Devo ringraziare i tanti amici, la gente comune e i malandrini che in questi giorni hanno dimostrato tanto affetto nei miei confronti, se ho cambiato idea è principalmente grazie a loro e per coronare il sogno di questa città di raggiungere la serie A2″

La squadra policorese, che guida il girone E del campionato di serie B con 5 punti sulla seconda, il Sala Consilina-Marcianise, e sei punti sulla terza che è l’Ares Mola, affronterà sabato al Palaercole il Modugno; mentre martedì 25 sempre al Palaercole secondo e decisivo incontro di coppa italia contro l’Atletico Belvedere dove basterà un pareggio per l’accesso alle final eight di aprile.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*