Calcio a 5: pareggio tra Libertas Eraclea e Roma Torrino

Libertas Augusta

Più faticosa del previsto la trasferta laziale della Libertas Eraclea.

In casa della Roma Torrino, ultima in classifica, gli ionici devono impegnarsi non poco per non essere sconfitti da una compagine agguerrita e concentrata, riuscendo a strappare il pareggio a due minuti dalla fine.

Finisce cinque a cinque la sfida contro il Torrinom dopo una estenuante rimonta capeggiata da Zancanaro, in veste di portiere in movimento, che riesce a portare la compagine rossonera dal 4 – 1 al pareggio finale.

Partono subito forte i ragazzi di Minicucci insaccando il primo gol a 3′ con Anzalone.

La Libertas è in black out ma riesce a a reagire con Bassani che cinque minuti più tardi trova il pareggio.

Dura poco però perché al 10′ Curcio marca il 2-1, risultato invariato fino all’intervallo.

Il secondo tempo si apre male per i ragazzi di Bommino che si presentano in campo disorientati e deconcentrati: di certo una giornata negativa per gli jonici.

Il Torrino non tarda a guadagnare terreno e aggancia il 3-1 con Gattarelli nel secondo minuto di gioco e il 4-1 con Savi al 5′.

La squadra non reagisce e Bommino mette in campo il portiere in movimento quando sono trascorsi circa dieci minuti.

È la mossa giusta; i rossoneri si ricompattano  e acquistano determinazione.

Sblocca definitivamente Ferraro che segna al 9′ minuto, seguito da Dipinto al 14′ per il 4-3.

Venti secondi dopo Gattarelli segna la sua doppietta personale e allunga nuovamente le distanze.

Ma i rossoneri si sono ridestati dal torpore e due minuti più tardi è Zancanaro che rincorre il pareggio non sbagliando il 5-4.

Al 18′ Rispoli chiude la partita con la rete del 5-5.

Angelo Bommino, tecnico Libertas Eraclea, commenta: “Un punto guadagnato, e con fatica! Eravamo in black out totale: giornata no dei ragazzi dall’inizio alla fine. Una serie infinita di errori sia in fase difensiva che offensiva. Per fortuna verso la fine si sono un po’ ripresi e siamo riusciti a portare a casa un punto”.

Con questo pareggio gli ionici tornano al risultato utile dopo un mese e smuovono la classifica raggiungendo quota 20 punti, bottino importante vista la contemporanea sconfitta delle dirette contendenti alla salvezza.

E si muove per la prima volta anche la classifica della Roma Torrino, finora sempre sconfitta, che incamera il primo punto della stagione.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*