Calcio a 5: difficile trasferta in Sicilia per l’Avis Borussia Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Avis Borussia Policoro

Sei mesi dopo l’Avis Borussia Policoro torna al Palajonio di Augusta, lì dove il 16 aprile scorso si infransero le speranze promozione con l’eliminazione dalla semifinale playoff ad opera dei neroverdi allenati da Nino Rinaldi.

Una nuova squadra quella che quest’anno si affaccia nella prima trasferta siciliana della stagione, con un nuovo timoniere, seppur con più di qualche superstite di quella giornata triste per i colori lucani. Di fronte ci sarà un Augusta che non ha brillato nelle prime tre gare di stagione, soprattutto considerato l’organico messo su dalla società: una sconfitta, una vittoria e un pareggio, lo stesso cammino percorso finora dell’Avis Borussia Policoro.

I metapontini vengono infatti dal pareggio di Eboli, una gara che il mister degli jonici ha definito comunque positiva, ma che ha lasciato un po di amaro in bocca, dato che in alcuni momenti della gara c’è stata la possibilità di allungare il vantaggio e magari riuscire a portare a casa il bottino pieno.

“Ad Eboli  – ha commentato mister Ceppi – sono sicuramente contento della prestazione, che reputo buona nel complesso, certo è che ci sono da migliorare alcuni aspetti. Ora andiamo ad affrontare un’altra trasferta molto difficile, in casa di una squadra che ha fatto bene la passata stagione, che ha una storia importante e che, come noi, ha quattro punti in questa stagione. Sappiamo di poter fare una buona prestazione cercando di ottenere un risultato importante, non sarà certo facile, tutt’altro, ma ci proveremo, abbiamo lavorato per questo in settimana e speriamo di riuscirci”.

Dello stesso avviso il capitano Cristiano Scandolara, lui che l’anno scorso era presente nell’ultima gara stagionale: ”forse il ricordo dell’anno scorso riaffiorirà un po quando metteremo piede nel palazzetto, ma quest’anno è un’altra squadra, un’altra stagione, nuovi obiettivi, il ricordo deve darci soltanto quella carica in più per cercare di far bene. E’ una delle squadre più forti del girone, un campo difficile, daremo il massimo e speriamo di tornare con un risultato positivo”.

La gara, che si disputerà presso il Palajonio di Augusta con fischio d’inizio alle ore 16, sarà diretta dai signori Massimo Tariciotti della sezione di Ciampino e Giovanni Zannola della sezione di Ostia Lido, cronometrista Michele Schillaci della sezione di Enna.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 845volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto