Calcio a 5: derby lucano tra Real Team Matera e Futsal Bernalda

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

real team matera - futura matera 8

Quarto turno del campionato di calcio a 5 di serie B – girone G ed ennesimo derby lucano.

Il Real Team Matera, conquistato con merito sabato scorso il primo successo stagionale, ospita il Bernalda, squadra allestita per puntare in alto e che sempre nel precedente turno ha vinto la sua prima partita di campionato.

Un match, in programma alla tensostruttura di via dei Sanniti sabato alle 16, che si preannuncia di spessore e dal risultato imprevedibile, con i padroni di casa intenzionati a mettere a segno il primo acuto interno.

Assenti certi, in casa Real Team Matera, Rissi e Lecci, entrambi alle prese con degli infortuni e che potrebbero rientrare la prossima settimana.

“Abbiamo una squadra giovane – dichiara il tecnico del Real Team, Angelo Bommino – e quindi ti capita di fare belle prestazioni e poi di fare un passo indietro. Partiamo da Bisceglie, dove abbiamo conquistato i primi punti della stagione, con la squadra che si è comportata abbastanza bene, pur non avendo avuto un ottimo approccio, un po’ contratta, un po’ timorosa, forse per l’inesperienza nella categoria; poi hanno preso fiducia nei propri mezzi, grazie anche al lavoro settimanale che è stato messo in pratica ed ha reso tutto più semplice. Guardando al prossimo impegno – conclude Bommino – sappiamo che il Bernalda è una squadra allestita per fare bene e puntare alle parti alte della classifica; sarà un derby, ma ormai ci siamo abituati e ne avremo tanti, anche con la vicina Puglia, e li prenderemo tutti come delle finali per cercare di raggiungere quanto prima l’obiettivo salvezza.”

“E’ una partita importante – ribadisce il pivot biancazzurro Giuseppe Aruanno – il Bernalda è una squadra di qualità e noi dobbiamo affrontare la partita con massimo impegno, dedizione e concentrazione”.

In casa Bernalda la settimana è scivolata in maniera più distesa rispetto alle precedenti grazie alla vittoria contro il Guardia Perticara, la classica gara in cui Gallitelli e compagni avevano tutto da perdere e nulla da guadagnare.

I ragazzi di Masiello cercheranno di conquistare la prima vittoria in trasferta per dare continuità ai risultati e verve alla classifica.

Tra gli ex del confronto spiccano in casa Bernalda tra i calciatori Bonfin e tra i dirigenti Todaro.

“Sicuramente per la classifica e il morale della squadra quella di sabato scorso è una vittoria importantissima – afferma il presidente onorario Sanny Rasulo – anche se non era questa la partita sulla quale puntavo per vedere la qualità della squadra. Sapevamo che il Guardia scontava le assenze del portiere titolare (Croft) impegnato con la Nazionale (Inglese) e di altri due giocatori importanti (Tirapo e Urio). Ho visto un grande Bernalda ma la prova del nove sarà quella di Matera.

Il Matera è un team insidioso e pronto a dare il massimo sul campo. Sono curioso di vedere come reagiranno i nostri giocatori a questo test impegnativo. Vedremo anche i progressi dei nostri ragazzi che stanno lavorando con il nuovo mister. Purtroppo anche questa settimana, come sempre, abbiamo qualche problema in formazione con Fusco infortunato e in forte dubbio per la gara di sabato. Lui è un ragazzo del nostro vivaio e ne siamo orgogliosi. Sono molto speranzoso per il prosieguo del campionato, noi siamo molto ambiziosi e puntiamo in alto.

Siamo in trattativa con un giocatore di movimento, sempre vigili e attivi sul mercato. Cerchiamo di rendere ancora più completo e competitivo il nostro roaster”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 69volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto