Posts Taggati ‘Derby’

Calcio a 5: esordio vincente nel derby materano per il Bernalda Futsal

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Futura Matera-Bernalda Futsal

Convincente esordio dei ragazzi del Bernalda Futsal che espugnano la “Tensostruttura” di Matera imponendosi 7-2 sulla Futura Matera. Bidinotti e compagni sono autorevoli e cinici nella prima frazione che chiudono in vantaggio per 5-0. Nella ripresa il ritorno della Futura: i materani realizzano due reti sfiorando la terza in un paio di circostanze; i rossoblu, però, spengono gli ardori degli avversari andando a segno con Caetano e Gallitelli. Una prova di qualità e quantità per il Bernalda con Boschiggia, Fusco, Bidinotti, Gallitelli e Caetano sugli scudi.

Il Bernalda parte forte: al 2’ Gallitelli coglie il palo mentre qualche minuto più tardi è Bocca (su suggerimento di Caetano) a spedire di poco al lato. Stessa sorte per il tiro di Bidinotti due minuti più tardi. Al 7’ prima opportunità per i padroni di casa: Contini scarica a rete, deviazione provvidenziale di Caetano che manda in corner. A metà frazione Futura pericolosa: il portiere Boschiggia si oppone prima a Perrucci e successivamente a Fabiano. Al 11’ il Bernalda passa in vantaggio: Murò lavora un’ottima palla e serve Piliero per il tap-in vincente. Al 15’ la Futura sfiora il raddoppio: il diagonale di Alonso finisce fuori di un soffio. “Gol sbagliato-gol subito”: il Bernalda colpisce in ripartenza con il diagonale di Bidinotti (al 15’) e poco secondi più tardi con un tocco rapace di Fusco che insacca lo 0-3. I rossoblu non sono paghi : Gallitelli manca di poco la quarta rete. Reagisce la Futura in chiusura di tempo con Di Pietro (Boschiggia si oppone) e Perrucci (sfera di poco al lato). La Futura raggiunge il bonus di 5 falli e al 18’ i locali commettono il sesto portando al tiro libero i rossoblu: dal dischetto Gallitelli non sbaglia e cala il poker. Un minuto dopo Zamirton evita la capitolazione chiudendo in uscita la sortita di Piliero. La quinta rete è rimandata di poco : gli ospiti sono nuovamente letali in contropiede con Fusco.

Nella ripresa il Bernalda insiste: palo di Bocca e intervento strepitoso di Zamirton sul tocco ravvicinato di Bidinotti. La Futura, però, al 3’ mette a segno la rete della speranza con un’invenzione di Di Pietro per 1-5. I materani prendono fiducia: la staffilata di Alonso si stampa sulla traversa. Al 8’ i padroni di casa accorciano nuovamente le distanze:  Alonso dalla destra la mette in mezzo per il tocco rapace di Fabiano per il 2-5. I biancazzurri ci credono: Alonso ispira Di Pietro che dilapida l’occasione da rete da buona posizione spedendo al lato. Il Bernalda tenta di nuovo l’allungo: Caetano ci prova, Zamirton respinge. La partita si infiamma con occasioni per entrambe le squadre e rapidi ribaltamenti di fronte. Al 14’ il Bernalda sigla la sesta rete in ripartenza: Piliero dalla destra scarica sul secondo palo, dove è puntuale all’appuntamento Caetano che la mette in rete. Al 16’ il Bernalda griffa la settima rete: al culmine di una bella trama di gioco, Gallittelli ben appostato infila Zamirton. Il Bernalda già in bonus di 5 falli commette il sesto portando la Futura al tiro libero: Ferreira calcia al lato ma l’arbitro ammonisce Boschiggia per “eccesso di esultanza” e fa ripetere il tiro. Ferreira calcia di nuovo ma Boschiggia è superlativo e devia in corner. Finisce con la vittoria del Bernalda per 7-2.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto