Calcio a 5: con il Catanzaro è esordio casalingo vincente per l’Avis Borussia Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

avis 2016

Pronto riscatto dell’Avis Borussia Policoro che non sbaglia l’esordio interno: nella cornice del Palaercole batte il Catanzaro per 6 a 4 in una partita apertissima fino agli ultimi secondi.

Prima parte della gara molto equilibrata, con le due squadre che si studiano e appaiono contratte; Il Catanzaro cerca il più occasioni le sortite vincenti ma Bragaglia neutralizza.

Il risultato si sblocca al 14′ grazie a Dipinto che con un tocco devia in rete il tiro di Urio.

Catanzaro si porta in avati per cercare di rimettere le cose in parità ma l’Avis regge e al 18′ raddoppia grazie ad un grande contropiede di Sampaio.

Pochi secondi dopo il bomber brasiliano ci riprova ma Levato blocca col corpo.

Il primo tempo si chiude così con il doppio vantaggio biancorossoblu.

Nella ripresa l’Avis Borussia cerca il gol per chiudere i conti ma i diversi tentativi non vanno a segno.

Trovano invece la via del gol i calabresi che, al 3′, accorciano le distanze con Osvaldo. Un minuto dopo i calabresi vanno nuovamente a segno con la bomba di Rafinha.

Le emozioni non finiscono e al 5′ il Policoro allunga di nuovo con Scigliano.

Due minuti dopo Dipinto si regala la sua personale doppietta di giornata con un gran gol che porta il match sul momentaneo quattro a due.

Il Catanzaro non si arrende e continua a costruire; lo stesso fa l’Avis che cerca la rete che chiuda definitivamente la partita.

Ma sono i calabresi a tenere apertissima la competizione: al 9′ viene concesso un rigore per fallo di Urio in area; sul dischetto Osvaldo non sbaglia e accorcia le distanze.

All’11’ padroni di casa pericolosissimi con Dipinto; un minuto dopo è Calderolli a segnare ancora.

Il Catanzaro non accusa il colpo e utilizza la carta del portiere di movimento; dopo diversi tentativi riesce a segnare ancora a quasi due minuti dalla fine ancora con Osvaldo.

Ultimo minuto di gioco infuocato, con il Catanzaro che reclama un rigore e il tiro lunghissimo di capitan Scandolara che finisce nella porta vuota per il conclusivo 6 a 4.

L’Avis Borussia Può così festeggiare la sua prima vittoria stagionale e pensare alle prossime difficili trasferte contro Eboli e Augusta.

A fine gara i commenti di mister Ceppi e Patrick Dipinto.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 817volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto