Calcio a 5: il Bernalda pareggia con l’Orsa e perde la testa della classifica

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Bernalda - Orsa 2

Una messe di occasioni da rete e una quantità industriale di pali colpiti per il Bernalda Futsal, fermati in casa da un Orsa Viggiano ordinata in difesa e letale in contropiede, complice anche qualche disattenzione difensiva dei rossoblu.

La battuta d’arresto casalinga con il risultato finale di 3-3 costa al Bernalda la vetta della classifica a vantaggio della New Taranto.

Il Bernalda tiene in mano il possesso della sfera e tenta sortite dalla distanza con Bocca e Caetano ma i tentativi risultano fuori misura. Ci prova l’Orsa al 5’ con Miri, Boschiggia è pronto alla respinta. I padroni di casa cercano la rete in tre circostanze con Bidinotti, il portiere Silva è attento. L’Orsa ci prova ancora con Miri, Boschiggia in uscita sventa la minaccia. Al 7’ il Bernalda passa in vantaggio con un bolide dalla lunga distanza di Bocca per 1-0. Gli ospiti reagiscono nuovamente con Miri e successivamente con Jimenez, Boschiggia respinge. Al 10’ il Bernalda raddoppia: Gallitelli dal fondo la mette al centro area per Bidinotti che segna il 2-0. Subito dopo rossoblu vicini al tris: Gallitelli per Fusco, Silvia è prodigioso e si rifugia in corner. Una manciata di secondi più tardi il portiere dell’Orsa si oppone a Gallitelli. Al 15’ tentativo dalla media distanza di Bocca, Silva devia in tuffo. Al 17’ fiammata dell’Orsa con Jimenez che penetra nelle maglie difensive rossoblu, Boschiggia è provvidenziale. Nulla può al 18’ l’estremo brasiliano: Jimenez pesca Fabio Siviglia per il tap-in vincente del 2-1. A 7’’ dal suono della sirena bolide dalla distanza di Caetano a griffare il 3-1. Sul suono della sirena, invece, è Jimenez a calciare una punizione trovando pronto Boschiggia alla respinta. Le squadre vanno al riposo sul 3-1.

Nella ripresa buono l’approccio dell’Orsa nei primi minuti: Jimenez dalla media distanza impegna Boschiggia. Il portiere rossoblu al 4’ è protagonista di un’incursione offensiva con scarico a Caetano il cui sinistro viene intercettato da Silva. Pochi secondi più tardi l’estremo dell’Orsa si ripete sullo stesso Caetano. Il Bernalda ci prova dalla distanza con una bordata di Bocca ma è l’Orsa ad accorciare (al 8’) con un tiro ravvicinato di Miri per il 3-2. Il Bernalda sciupa un paio di occasioni favorevoli con conclusioni fuori misura. Mister Volpini al 11’ avanza Boschiggia nel ruolo di quinto di movimento per dare maggiore peso alla manovra bernaldese. I padroni di casa insistono: al 12’ angolo di Bidinotti per la mezza girata di Caetano che colpisce il palo. Un minuto più tardi staffilata di Bidinotti, Silva è nuovamente decisivo. Al 13’ Bidinotti per Caetano che calcia a botta sicura ma la palla scheggia il palo. Al 15’ due grandi opportunità per Gallitelli e Bidinotti, Silva è prodigioso. Al 16’ Gallitelli a porta sguarnita colpisce il palo. Al 16’ Jimenez sfrutta una disattenzione difensiva del Bernalda per siglare la rete del 3-3 con un tiro preciso dall’interno dell’area avversaria. Il Bernalda avanza Boschiggia come quinto di movimento: Bidinotti impegna Silva e pochi istanti dopo lo stesso brasiliano coglie l’ennesimo palo. Al 18’ altra conclusione di Bidinotti che colpisce nuovamente il palo alla destra del portiere. Nel concitato finale altre due grandi occasioni per Gallitelli (Silva prodigioso a chiudere lo specchio) e Bidinotti (palla di un soffio al lato). Finisce 3-3 contante recriminazioni per Bidinotti e compagni.

Commenti

Questo articolo è stato letto 188volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto