Calcio a 5: il Bernalda Futsal si prepara al derby con il Potenza

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Bernalda-Taranto

Dopo la gara vibrante di sabato scorso al “PalaCampagna” contro la New Taranto, il Bernalda Futsal affronterà il derby con il derby in casa del San Gerardo Potenza che ha conquistato punti 6 punti nelle ultime due gare lasciando l’ultimo posto in classifica. Partita non semplice per Bidinotti e compagni che saranno orfani di tre pedine importanti come Caetano, Fusco e Gallitelli, tutti appiedati dal giudice sportivo dopo le espulsioni rimediate nella gara contro la New Taranto. In compenso in rossoblu è tornato dal brasile il “figliol prodigo” Cao Gilmar Pelentir, pivot di professione bomber con una lunga esperienza in Italia nei campionati di serie A/1, A/2, B e C/1. Proprio Cao a Bernalda qualche stagione fa lasciò il segno a suon di gol e ora è pronto a rimettersi in gioco in questa seconda parte di stagione in cui costituirà il “valore aggiunto” dei rossoblu. Sull’attuale momento in casa bernaldese abbiamo ascoltato il tecnico Marcio Volpini.

Sulla partita di sabato scorso con il pari in rimonta sulla New Taranto, queste le parole del trainer brasiliano: “Per la gara di sabato scorso dobbiamo sempre vedere gli aspetti positivi come il risultato finale. Avevamo perso due giocatori come Caetano e Fusco che erano stati espulsi. Siamo stati sotto di 3 gol ma siamo stati bravi a rimontare. E’ davvero un grandissimo risultato quindi vedo il bicchiere mezzo pieno. Ci abbiamo sempre creduto e non abbiamo mai mollato. La squadra ha dimostrato un carattere grandioso: questo mi fa tanto piacere. Dobbiamo gestire tutti gli episodi che possono accadere durante una gara in particolare quelli negativi. Questo lo reputo uno degli aspetti fondamentali”.

V Ora la gara di sabato prossimo (calcio d’inizio alle ore 16:00) al “PalaPergola” di Potenza: “La prossima partita è sempre la più importante – continua Volpini – Siamo consapevoli di giocare contro un Potenza che era già una grande squadra ma ora lo è ancora di più perché si è rinforzata. Stanno ottenendo degli ottimi risultati quindi hanno tutte le qualità necessarie per disputare un ottimo girone di ritorno. Tocca a noi affrontare questa partita nel migliore dei modi con le nostre forze. Andiamo consapevoli anche noi di dare il massimo come sempre”.

Nel derby Volpini anche alla luce delle defezioni per squalifica dovrà puntare sui giovani talentuosi presenti in organico: “Avremo tre assenze importanti ma fronteggeremo al meglio queste difficoltà. Troveremo le soluzioni adeguate anche affidandoci ai nostri giocatori più giovani. Per me sarà un piacere puntare sui nostri ragazzi. Anche loro hanno delle responsabilità come gli atleti più esperti. I nostri giovani avranno la possibilità di avere più minutaggio in campo e sarà una bella prova per loro in questo torneo che è davvero di alto livello e avvincente…Così sarà fino alla fine”

Commenti

Questo articolo è stato letto 105volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto