Bernalda: prelievi ematici anche nel locale distretto

Ventaglio_provette sangue

I cittadini di Bernalda, che per motivi di salute devono effettuare il prelievo ematico ripetutamente, non dovranno più spostarsi ma potranno farlo nel distretto sanitario bernaldese.

Lo hanno deciso i vertici della ASM (direttore generale dr Maglietta, direttore sanitario dr Sacco e direttore amministrativo dr Quinto) che insieme al sindaco Domenico R. Tataranno hanno visitato il distretto sanitario di Bernalda confermando la possibilità anche per i cittadini bernaldesi di poter effettuare il prelievo ematico nel proprio paese (per il dosaggio del PT ed il successivo calcolo dell’INR) con trasporto dei campioni a carico del sistema sanitario nazionale (mediante corriere) e l’invio dei referti a domicilio o per via telematica.

In occasione di questo incontro è stato garantito da parte del direttore generale l’impegno di assicurare la presenza degli specialisti ambulatoriali convenzionati. Molto soddisfatto il sindaco di Bernalda che dichiara: “abbiamo fatto chiarezza su una situazione che sta molto a cuore alla mia amministrazione, quella di garantire i servizi sanitari di base ai cittadini della nostra comunità evitando sprechi di tempo e denaro sia per i pazienti (spesso anziani), che per i loro accompagnatori. Ringrazio i direttori dell’ASM che hanno dimostrato una grande sensibilità rispondendo tempestivamente al mio invito a fare il punto della situazione direttamente sul posto”.

I cittadini che hanno la necessità di usufruire di questo servizio potranno recarsi presso il distretto sanitario di Bernalda ogni giovedì mattina, dalle ore 8 alle 9.30.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*