Bernalda: domiciliari per i due extracomunitari arrestati per possesso di droga

droga1

Ancora guai per i due extracomunitari, originari del Marocco, tratti in arresto dai Carabinieri il 14 novembre scorso, poiché trovati in possesso di 100 grammi di hashish nascosta nel vano sotto la leva del cambio.

Mercoledì il Gip del Tribunale di Matera, accogliendo le ipotesi investigative formulate dal Pm Rosanna Defraia, oltre a convalidare l’arresto, ha emesso il “decreto di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari” a loro carico.

Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri della Stazione Carabinieri di Bernalda ove i due domiciliano.

Compagnia Carabinieri Pisticci

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*