Bernalda: arrestato due volte nello stesso giorno

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

carabinieri nostra

Arrestato due volte nello stesso giorno.

E’ accaduto a Bernalda dove i Carabinieri della locale Stazione, nella notte di domenica hanno tratto in arresto un 30 enne extracomunitario di origine tunisina, sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno.

L’uomo, a seguito di controllo presso la propria abitazione, ove in forza della predetta misura è obbligato a permanere nelle ore notturne, non è stato trovato. Dopo ricerche da parte dei militari, l’uomo è stato trovato e bloccato all’interno di un locale pubblico.

Tratto in arresto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera.

Non sono passate nemmeno 12 ore che i Carabinieri presentatisi, per i controlli di rito, presso l’abitazione ove il tunisino era stato ristretto, non lo hanno nuovamente trovato. Iniziata una nuova battuta, il ricercato è stato rintracciato mentre percorreva, a piedi, le vie del centro cittadino.

Tratto nuovamente in arresto per il reato di evasione, stavolta, su disposizione del PM di turno, il detenuto è stato associato presso la casa circondariale di Matera ove, non potendo uscire, attenderà gli esiti dei due processi a suo carico.

Compagnia Carabinieri Pisticci

Commenti

Questo articolo è stato letto 476volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto