"Bene impegno Enea – Regione"


Il sindaco del Comune di Rotondella, Vincenzo Francomano, “giudica positivamente l’accordo raggiunto” tra l’assessore regionale al Lavoro Viti e i vertici di Enea che consiste ‘nel mantenere fermo l’attuale assetto delle ore lavorative fino al prossimo incontro fissato per il 20 novembre’ data entro la quale dovrebbero essere approvati i progetti di ricerca a valere sui fondi Fesr (di cui la Regione Basilicata si è fatta garante) e dai quali deriveranno sicuramente ricadute positive anche in termini occupazionale per lo stesso Centro della Trisaia”.
Francomano, in una nota dell’ufficio stampa, esprime tra l’altro “apprezzamento per l’incisiva azione svolta dall’assessore Viti che ha dimostrato un positivo senso pratico nella gestione dell’intera vicenda Enea ed auspica insieme agli altri partecipanti all’incontro che da parte dei vertici dell’ente di ricerca ci sia un forte impegno a massimizzare il numero di assunzioni presso il polo della Trisaia di Rotondella.
Francomano auspica che “si possa giungere al più presto all’avvio delle nuove assunzione ed all’assegnazione di nuove risorse da utilizzare per mantenere inalterato il monte-ore lavorative che riguardano gran parte dei servizi affidati ad aziende esterne”.

Post correlati

1 Commento

  1. Caro Sindaco, oltre a pensare il lavoro dei dipendenti dell’ENEA, pensa anche quello che ha detto l’assessore Regionale Mastrosimone, in tv e cioè che da indagini fatte, l’area del metapontino ha i valori 3 volte superiori come radioattività…
    Poi non ci lamentiamo se i tumori si sono quintuplicati… FATE QUALCOSA………………..

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*