Avis Borussia: Mister Suriano a Coverciano per l’abilitazione

mister suriano

E’ tempo di esami in casa Avis Borussia, infatti il mister policorese Rocco Suriano è stato ammesso al corso per l’abilitazione ad allenatore di calcio a cinque di primo livello.

Il mister della compagine jonica si recherà la prossima settimana nel Centro tecnico Federale di Coverciano per frequentare il corso che gli permetterà di allenare nella serie A di calcio a cinque.

I complimenti da parte di tutta la società arrivano dal direttore generale Francesco Giordano:”sono per noi motivo di grande orgoglio i grandi passi in avanti del nostro mister, cresciuto molto nella nostra società dalla quale ha avuto qualche settimana fa la piena riconferma. Facciamo le congratulazioni a Rocco sperando continui ancora a crescere e ottenere i favolosi risultati fin qui raggiunti grazie al suo grande lavoro e all’umiltà che lo contraddistingue”.

Non può infine il direttore generale dire una battuta sulla prossima stagione della squadra biancorossa neopromossa in serie A2: “l’unica conferma ufficiale per il momento è quella dell’allenatore, ma presto usciremo con notizie ufficiali su altre conferme della passata stagione e in più nuovi colpi di mercato. Vogliamo ottenere una salvezza tranquilla e stiamo cercando di allestire insieme al mister ed altri dirigenti una buona rosa. Appena dopo l’iscrizione partirà anche una campagna abbonamenti innovativa, presto ne saprete di più. Voglio tranquillizzare i nostri “Malandrini” augurandoli di fare un’ottima estate e tenersi pronti per una nuova stagione sportiva avvincente e piena di soddisfazioni”.

Non si sbilancia il direttore generale su nomi di possibili nuovi arrivi ma da quel che si trapela dall’ambiente Avis unico brasiliano della passata stagione dovrebbe essere Juliano Scharnovski mentre tra i nuovi acquisti sembrerebbe esserci nel mirino qualche giocatore di nazionalità spagnola. Oltre a quella di Scharnovski le altre conferme vengono da capitan Grandinetti, Rispoli, Nucera, Lillo,Cimmarrusti e si spera di trattenere anche Osvaldo Stigliano. Di sicuro nei prossimi giorni ci attendono nuove ed importanti novità.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*