Atre due scosse di terremoto sul Pollino

Prosegue lo sciame sismico sul Pollino, al confine tra la Calabria e la Basilicata. Stamattina si sono verificate altre due scosse, rilevate dalle apparecchiature dell’Istituto nazionale di geofisica.
La prima, alle 10.30, è stata di magnitudo 2.4 e la seconda, alle 10.36, 2.3.
Le due scosse si sono verificate, rispettivamente, ad una profondità di 9,1 e 6,1 chilometri. 
Nessun danno è stato rilevato a persone o cose. (Ansa)

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*