Asm e Amasam insieme per migliorare i servizi per la salute mentale.

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Avviare un percorso condiviso Azienda/volontariato per migliorare i servizi sanitari destinati alla salute mentale, anche attraverso la sperimentazione di sinergie progettuali che coinvolgano gli attori istituzionali locali e diano un ruolo centrale alle famiglie.
Questo il comune intendimento espresso dal Direttore Generale Rocco Maglietta e dai responsabili dell’Associazione Materana per la Salute Mentale (A.Ma.Sa.M.) Francesco Chisena e Lucia D’Antona al termine di un incontro che si è tenuto in mattinata all’ASM.
In particolare sono state affrontate le questioni inerenti la dislocazione organizzativa del servizio psichiatrico del Presidio Ospedaliero di Matera ed il potenziamento dei servizi ambulatoriali territoriali.
Su entrambe le tematiche il Direttore Generale ha rappresentato che è precisa volontà della direzione aziendale di studiare approfonditamente le problematiche riguardanti la rete dei servizi aziendali, adottando poi ogni scelta organizzativa consentita, che sappia coniugare l’attuale congiuntura con le legittime aspettative dei pazienti psichiatrici e delle loro famiglie.
A questo proposito Azienda ed Amasam hanno deciso di valutare da subito l’avvio di un percorso di collaborazione denominato “Dopo di noi” che sarà esteso agli altri enti locali e ha l’obiettivo di fornire cura e assistenza alle persone affette da problemi psichici ma che non hanno o non hanno più una famiglia.
Commenti

Questo articolo è stato letto 341volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto