A Policoro presentazione del progetto "Io Non Dipendo"

Alcool, droga, eccessi e consumi: il mondo giovanile al centro di un progetto di prevenzione presentato dal Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Policoro, in collaborazione con il Comune della Città ionica, l’Azienda Sanitaria di Matera e l’emittente televisiva “BluTv”. 
Si chiama “Ionondipendo”, la campagna educativa indirizzata agli adolescenti delle prime classi degli Istituti Superiori, finalizzata a contrastare i fenomeni diffusi di alcool, droga e dipendenza in genere, avviata ad inizio anno scolastico del Liceo Scientifico di Policoro, in collaborazione con il Sert dell’ospedale “Giovanni Paolo II” del centro jonico e con le forze dell’ordine.
Oltre 400 i ragazzi delle classi I, II e III liceo, che hanno realizzato ben dieci video con al centro tematiche di rilevanza sociale notevole, come gli effetti negativi sulla salute causati dall’uso di sostanze stupefacenti e dall’abuso di alcool.
I dieci video sono stati presentati durante la manifestazione che si è tenuta giovedì presso l’Auditorium del Liceo Scientifico Statale “E. Fermi” di Policoro. 
Davanti ai genitori di Domenico Pozzovivo testimonial della manifestazione, impossibilitato a partecipare, insieme a DJ Frank, tra i più famosi deejay del Sud Italia è stato dato un riconoscimento a tutti i ragazzi che con passione e dedizione hanno voluto rappresentare con dei cortometraggi la loro visione di dipendenza, trasformandosi in veri e propri cineasti.
Una manifestazione che ha ancora una volta insegnato che tramite esperienze come possono essere quelle sportive e muusicali, si può crescere sani e felici.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*