Ancora un successo per la King’s Dance School

scuola ballo

Grande successo di pubblico e di consensi per il “Christmas dance show”, il saggio di danza presentato a Nova Siri per il secondo anno consecutivo dall’associazione sportiva dilettantistica King’s Dance Show. Presente da circa due anni nella cittadina ionica, l’associazione sportiva può contare già su un numero di iscritti, giovani e adulti, considerevole.

Ad ospitare l’evento l’auditorium dell’oratorio Sant’Antonio di Padova. Circa venti le esibizioni portate in scena grazie alla tenacia di Salvatore De Mare e Antonella Ferrara, i maestri di ballo che hanno curato la direzione tecnica della serata. Stili e musiche di ogni genere, spaziando dall’hip hop, alle danze latino americane, ad esibirsi sul palco circa 40 allievi, bambini e ragazzi, tutti accomunati da una passione spropositata per la danza.

“Davanti ad uno scenario mondiale così tragico, quest’anno abbiamo voluto lanciare un messaggio di pace e fratellanza”, hanno sottolineato De Mare e Ferrara. “Per noi è prioritario comunicare alle nuove generazioni che siamo tutti fratelli e non possiamo farci la guerra. Ecco perché abbiamo cercato di condividere con gli astanti una riflessione che sia utile a rafforzare e a favorire la cultura della solidarietà”, hanno concluso.

The show must go on e i problemi vari che comporta una regione dove scarseggiano i teatri e dove le sale pubbliche e private hanno un costo troppo elevato, non hanno fermato Salvatore e Antonella, i giovani ballerini che hanno deciso di non negare ai loro allievi la gioia dello spettacolo di fine anno, davanti a mamme e papà emozionati.

Antonello Lombardi

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*