Alluvione: Terre Joniche resta ancora in presidio


L’ordinanza per la Basilicata firmata dal premier Monti venerdì sera non ha interrotto le iniziative del comitato in Difesa delle Terre Joniche, che attende ora, al presidio delle Tavole Palatine di Metaponto, l’ordinanza ministeriale anche per le zone pugliesi colpite dall’alluvione del primo marzo scorso. 
Lunedì pomeriggio una nuova assemblea, durante la quale è stata letta la risoluzione approvata all’unanimità dal consiglio comunale congiunto di giovedì scorso. 

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*