Alla regista brasiliana Anna Soares De Oliveira la Weekly Competition della tappa di Nova Siri di CinemadaMare

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

FOTO PRINCIPALE

E’ di una cineasta brasiliana, Anna Soares De Oliveira la regia del miglior film tra quelli girati a Nova Siri.

La giovane filmmaker carioca che ha firmato il film “Undici”, si aggiudica la Weekly Competition della tappa novasirese di Cinemadamare Basilicata 2020. Ad incoronare Anna Soares vincitrice della settimana sono stati direttamente gli altri giovani registi.

Invece è toccato allo staff assegnare i premi speciali della Weekly Competition, che ha così scelto: miglior sceneggiatura a Matteo Pianta (Italia) e Giovanna Cassese (Messico) con il film “Clash” (Italia); miglior cinematografia a Isadora Bezerra (Brasile) con il film “Undici”; miglior montaggio a Matteo Pianta con il film “Clash” (Italia) ; miglior attore Cary Crankson (Inghilterra) con il film “The voice of the ocean”di Leo Sosa (Argentina).

Con la serata conclusiva del 16 agosto, si chiude una settimana intensissima per Nova Siri, invasa dalle troupe dei giovani filmmakers di Cinemadamare, espressione di diverse culture cinematografiche. Immersi nei paesaggi naturali, alla scoperta di luoghi da riprendere e di storie da raccontare, i cineasti hanno, spesso, trasformato i volti delle persone comuni in attori e reso il paesaggio della cittadina jonica, attraverso i suoi luoghi più rappresentativi, protagonista o sfondo delle loro storie. Il Sindaco di Nova Siri, Eugenio Lucio Stigliano, presente alla serata ha rivolto un tributo ed un ringraziamento alla Carovana di Cinemadamare, che per la diciottesima volta passa da Nova Siri, dove tutto nacque nel 2003. “Quest’anno la presenza a Nova Siri dei cidiemmini, tra cui tanti lucani, -ha dichiarato Stigliano- ha una valenza particolare perché mentre altre manifestazioni si sono fermate a causa dell’emergenza Coronavirus, con coraggio, orgoglio, abnegazione, caratteristiche che contraddistinguono, soprattutto, il direttore Franco Rina, Cinemadamare è andata avanti, portando in giro per l’Italia un bell’esempio, unico nel suo genere”. Soddisfazione per riuscita dei lavori dei filmmakers cidiemmini è stata espressa dall’ideatore e fondatore della kermesse Franco Rina. “Questa diciottesima edizione- ha dichiarato Rina- sarà ricordata come l’edizione della qualità. Sono molto orgoglioso. I filmmakers hanno lavorato in un modo ininterrotto, hanno disseminato la Marina di Nova Siri, il Centro storico, ed anche altri paesi limitrofi, di troupe, ed hanno letto il nostro territorio con occhi nuovi e con uno sguardo di autore. Cinemadamare Basilicata si conferma come punto di incontro tra i cineasti lucani, ed i cineasti che provengono dall’Italia e dal resto del Mondo”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 100volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto