AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DI “VIVIAMO INSIEME IL MARE E LA NATURA”

Prende il via per il secondo anno consecutivo, il progetto estivo inclusivo dell’associazione Viviamo Insieme odv di Policoro rivolto a bambini, ragazzi e adulti con autismo e disabilità dai 3 anni in su, che ha come obiettivo, il raggiungimento e il potenziamento delle autonomie e delle abilità di ogni ragazzo, in un ambiente esterno a quello domestico che è il mare e la spiaggia.

Nato dall’esigenza di dare continuità alle attività svolte presso il centro educativo dell’Associazione, dove durante l’autunno/inverno, si lavora per gli stessi obiettivi, ovvero per il raggiungimento delle autonomie, una presa in carico globale del ragazzo e della famiglia, per accompagnarli alla costruzione di un progetto di vita indipendente.

Il progetto, rivolto ad un massimo di 20 ragazzi a settimana, si basa su un metodo scientifico di apprendimento delle autonomie, seguendo un approccio psico-educativo secondo la cornice teorica cognitivo-comportamentale, in grado di abbracciare tutte le disabilità e in particolar modo sul disturbo dello spettro AUTISTICO.  Ha l’intento di sviluppare all’interno del territorio lucano, attività e servizi in grado di contribuire alla nascita, alla continuità e alla valutazione costante di un percorso individualizzato, personalizzato seguito in team da varie figure professionali socio assistenziali e sanitarie, analizzando e partendo dalle abilità di base dell’utente con una presa in carico globale, per poi progettare e realizzare un percorso di vita volto a promuovere autonomie e potenzialità funzionali alla vita sociale.

Il progetto, si svilupperà presso il lido Swami di Policoro dal 27/06 al 05/08 dal lunedì al venerdì, dalle 08:30 alle 12:30. Gli utenti saranno impegnati nello svolgere attività mirate all’acquisizione di autonomie e di socializzazione con gli ambienti esterni. Svolgeranno attività di canoa, barca a vela, attività ludico-sportiva sulla spiaggia e in acqua, laboratori d’arte e creazioni, laboratori sulle emozioni. Il tutto con la collaborazione e il coordinamento della Soc. Coop. Sociale Ability Form a r.l. – servizi sulle autonomie – di Policoro, che metterà a disposizione personale qualificato e specializzato nell’autismo e nella disabilità.

Quest’anno grazie all’auto ricevuta in donazione dal Signor Paternostro, i ragazzi potranno usufruire del servizio trasporti anche per il mare e per il trasporto con carrozzina sarà utilizzato il mezzo dell’Associazione AMICI DEL CUORE DI MATERA.        

Post correlati