Al Blues in Town la voce intensa di Umberto Porcaro

rj promo

Voce intensa e graffiante e una chitarra dal fraseggio pungente, vincitore di un concorso per emergenti al Pistoia Blues Festival è diventato uno dei più esperti veterani della scena blues contemporanea. Si tratta di Umberto Porcaro & Rollercoaster, big della terza serata del Blues in Town Festival, venerdì 9 agosto in piazza Chiona, sul lungomare destro della spiaggia di Policoro, trasformato per cinque giorni consecutivi in un magnifico villaggio musicale (il BiT 2013 è in programma fino a domenica 11 agosto), che per l’occasione dividerà la scena, nella seconda parte del live, con RJ Mischo, tra i più quotati maestri della scena internazione contemporanea e con Texam Slim, di nuovo ospite della kermesse policorese dopo l’esibizione del 2012.

Dieci candeline da soffiare per il Festival ideato e organizzato da sempre dall’Associazione culturale “La Mela di  Odessa”che ha deciso di puntare anche su un’ampia offerta artistica dedicata alle immagini ed alla fotografia e di farlo attraverso tre differenti iniziative: il  I° Workshop Fotografico”Uno Scatto di Blues”, il  concorso fotografico “Uno Scatto di Blues”  e l’iniziativa “I(n)stanti per il 2019”   prima edizione del concorso fotografico digitale su Instagram che sostiene, accanto alla kermesse, la candidatura di Matera a capitale europea della cultura.

Il I° Workshop Fotografico, che comincia venerdì 9 alle ore 18 in uno spazio apposito allestito, è organizzato   con la collaborazione del fotografo  freelance  di  Live Music  Alessandro Lonoce (www.alessandrolonoce.com). (Venerdì 9 Agosto: 18:00 – 20:00 teoria, a seguire concerto live;
Sab 10 e Dom 11: 10:00-12:00 / 15:30-19:30 teoria, a seguire concerto live).
Al termine del WS sarà consegnato un attestato di partecipazione. E’ previsto inoltre un premio simbolico per la migliore foto realizzata nei primi due giorni del WS. Le migliori 20 foto, saranno stampate per la partecipazione di una mostra fotografica al prossimo BiT 2014. Novità assoluta il concorso rivolto a chi le foto usa scattarle e condividerle con il proprio smartphone “I(n)stanti per il 2019”. Si condividecon l’hashtag #bluesintown accanto a quello di #mt2019contest in collaborazione con l’Associazione PensieroAttivo di Ferrandina per sostenere la candidatura di Matera a capitale europea della Cultura per il 2019. Le foto che avranno ottenuto più “mi piace” su Instagram saranno selezionate ed esposte in una mostra permanente a Matera oltre che pubblicate in un catalogo virtuale. Regolamenti e modalità di partecipazione dei concorsi sono disponibili all’indirizzo: http://www.bluesintown.it/concorso-fotografico/

Attivo e amato dagli appassionati fotografia il concorso “Uno Scatto di Blues”, ideato per  promuovere e valorizzare, attraverso una nuova creatività, la musica e il  patrimonio culturale locale, la capacità di  raccontare, con immagini fotografiche, un  evento musicale come il Blues in Town.

Alle ore 21.00 il consueto appuntamento con la rassegna cinematografica “Cinema Blues” e con la proiezione della pellicola “Cadillac records”, di Darrell Martin. Performance live e spazio ai musicisti dalle ore 01.00 con le jam session.

Mentre a partire dalle ore 18 proseguono i seminari musicali gratuiti: Canto (Tatiana Tarsia); Chitarra (Lorenzo Iacovone – Donato Mola); Basso (Fabio Gennari); Batteria (Egidio Stigliano e Michele Perrugini);

Tromba (Francesco Marsigliese); Clarinetto/Sax (Domenico Guarino). Prevista inoltre, per questa sera, la master class musicale con Umberto Porcaro e RJ Mischo.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*