“Agli attacchi strumentali rispondiamo con quanto ha fatto in due anni l’amministrazione comunale di Pisticci”

 rione_dirupo_pisticci

“Ci lasciano abbastanza basiti le gravi accuse che recentemente hanno colpito l’Amministrazione Verri, tacciata di immobilismo e lassismo in tema di progetti e finanziamenti pubblici.

Non possiamo perciò esimerci dall’evidenziare come tali attacchi siano vani e palesemente strumentali, ma soprattutto volti a giustificare anni e anni di inerzia ed incapacità nel mettere a sistema le innumerevoli potenzialità del territorio e le sue capacità di veicolare investimenti tali da generare nuova linfa ad una economia viziata da anni di malapolitica e malagestione del patrimonio pubblico”.

E’ quanto si legge in una nota del Movimento 5 Stelle di Pisticci.

“In verità – prosegue il comunicato – molto lavoro è stato fatto dall’insediamento della Giunta sino ad oggi e certamente ancora molto vi è da realizzare, per restituire alla Comunità ed al Territorio del Comune di Pisticci il giusto decoro e la giusta importanza a livello regionale e nazionale.

Per questi motivi il Movimento 5 Stelle di Pisticci risponde a questi vili attacchi con i fatti e con i numeri, ribadendo quanto è stato fatto in questi due anni di amministrazione.

Tra i progetti presentati, alcuni già accolti e finanziati, altri in fase di esame, troviamo:

1. Progetto “Pittore di Pisticci” (Lammie Via Ricciotti) presentato nel 2018 ed approvato in prima posizione con un importo di euro 300.000,00;
2. “Completamento Stazione di Pesca Marina di Pisticci” approvato nel 2018 ed in attesa di autorizzazione paesaggistica per avviare i lavori, con un importo di euro 30.000,00;
3. “Riqualificazione campi da gioco di Pisticci Scalo” presentato al CONI nel 2017, per un valore di euro 534.000,00;
4. “Progetto archivio storico biblioteca comunale”, per valorizzare gli archivi storici locali, finanziato per un importo di euro 40,000,00;
5. “Progetto rifacimento strade rurali”, finanziato per un importo di euro 199.000,00;
6. “Rimboschimento” (finanziato con comune capofila Tursi);
7. “Scuole Pisticci e San Giovanni Bosco” (2018), approvato ma non ancora finanziato;
8. “Completamento itinerario ciclopedonale Marconia” con l’inizio lavori avvenuto nel febbraio 2018;
9. “Video sorveglianza sul territorio comunale”, presentato un progetto da € 400.000,00;
10. “Progetto Castore percorso naturalistico SIC foce Cavone “, investimenti per fruizione pubblica di infrastrutture ricreative, turistiche su piccola scala. Finanziato con un importo di euro 400.000,00;
11. “Lavori di adeguamento antisismico e messa a norma della scuola elementare di San Giovanni Bosco Marconia”, approvato e finanziato nel 2018 con un importo di euro 1.448.000,99;
12. “Efficientamento energetico Scuola Media Marconia”, approvato con un importo di euro 464.400,00 nel 2018;
13. “Lungomare San Basilio riqualificazione”, finanziato con un importo di euro 1.100.000,00 nel 2018;
14. “Centro diurno per disabili Marconia”, finanziato per un importo di euro 340.000,00 nel 2018.

Siamo assolutamente convinti e coscienti del fatto che questo sia per l’attuale Amministrazione un cammino da continuare a percorre e migliorare, ma, in barba alle chiacchiere da bar, inconsistenti quanto la politica e l’opposizione di chi se ne fa autore, siamo anche pienamente consapevoli di aver intrapreso la strada migliore, quella che porterà presto il nostro Comune “a riveder le stelle”.

Post correlati