A Potenza il primo congresso regionale del Pci

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

2e1ce5c92827db6c64171ffa5b2efd60_XL

Si è svolto a Potenza, domenica 18 settembre, il primo congresso regionale del Partito Comunista italiano PCI di Basilicata. Il PCI è rinato a Bologna il 26 giugno scorso. Ottima la presenza delle delegazioni comunali, 30 delegati in rappresentanza di 18 comuni in cui sono presenti iscritti al partito, compresi i capoluoghi Potenza e  Matera, di cui alle quattro sezioni del potentino si aggiungono due sezioni aperte nel materano.

A breve altre 4 sezioni equamente divise tra la provincia di Potenza e Matera.

Unico neo la poca presenza di donne iscritte e dirigenti, per questo motivo saranno saranno cooptati due posti nel comitato regionale, votato ad unanimità, così formato: Amodeo Giuseppe, Cardillichio Andrea, D’andrea Antonio, Di Donato Franco, Gorpia Raffaele, Grieco Angelo, Lorusso Giambattista, Lorusso Vincenzo, Pallottino Antonio, Petruzzi Domenico, Rosa Tommaso, Savino Salvatore, Tornese Franco.

Tredici componenti di cui tre docenti in pensione, tre operai, un consulente fiscale, uno studente, un impiegato, un agricoltore, due disoccupati e un precario.

Segretario regionale è stato eletto Rosa Tommaso già reggente il coordinamento regionale.

Eletta la commissione regionale di garanzia, ne fanno parte: Cardillicchio Carlo, Lapadula Leonardo e Rosa Vito Carmelo.

Nella prima riunione utile si procederà alla composizione della direzione regionale.

Commenti

Questo articolo è stato letto 826volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto