A Policoro la presentazione del romanzo “Pelle d’ocra”

10730949_584964934968662_7416752158996628169_n

Appuntamento per il 7 agosto alle ore 19.00 presso la Biblioteca comunale “Massimo Rinaldi” di Policoro per la presentazione del romanzo “Pelle d’ocra: oltre i confini del colore” uscito nella collana “Edificare Universi” di Europa Edizioni, opera prima della giovane autrice rotondellese Antonella Fortunato.

Interverranno Chiara D’Auria e l’autrice mentre Rosamaria Bertugni e Rosanna Santorsola leggeranno alcuni brani dell’opera, sintetizzando così un viaggio già compiuto all’interno del romanzo che racconta della storia di una 19enne italiana e di un trentenne africano accumunati da un’unica madre che in pericolo di vita confida alla figlia Alisia il grande segreto: quando aveva la sua età abbandonò in Africa un figlio ancora in fasce, perché frutto del non-amore.

Come ultimo desiderio -chiede alla ragazza di trovarlo, per poter espiare le colpe di un passato che torna ruggente. In compagnia della vulcanica migliore amica, Alisia parte alla volta del Continente Nero. Intrighi passati e segreti presenti le porteranno a fare incontri tanto esaltanti quanto inaspettati. In un valzer di domande senza risposte, sogni e speranze, cercheranno di sbrogliare un’indistricabile matassa. Unica linea guida due colori, il bianco e il nero, che s’intrecciano senza mai mescolarsi. Emblemi di mondi lontani, ma infinitamente vicini.

Con una prosa che sa coniugare abilmente ironia e drammaticità, l’autrice ci regala una storia divertente e dei personaggi che non vorremo più abbandonare.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*