A Policoro la fanfara dei Bersaglieri ospite della Straherakleia 2015

casuscelli straheraklea

E’ andata a Massimiliano Casuscelli, corridore della società marchigiana Atletica Civitanova, l’edizione 2015 della Straheraklea, la competizione organizzata dalla Podistica Amatori Policoro e alla sua seconda edizione da quando è diventata mezza maratona.

Casucelli ha coperto il percorso policorese, che si è snodato in città e in tutto il territorio del comune jonico, in 1.07.17, distanziando di due minuti il secondo classificato, il corridore marocchino Abdelkebir Lamachi, della società campana International Security Service. Al terzo posto Rodolfo Guastamacchia, della società Bio Amba New Age.

Il primo lucano ad arrivare al traguardo di piazza Eraclea è stato Angelo Schiavone, del Marathon Club Grassano, giunto ottavo a tredici minuti dal vincitore. Per l’associazione organizzatrice, la Podistica Policoro, il miglior piazzamento è stato quello di Gaetano Rinaldi, arrivato quarantottesimo con circa 25 minuti di ritardo da Casucelli.

Tra le donne la vittoria è andata all’esperta atleta marocchina Soumiya Labani, materana di adozione e tesserata presso la società pugliese Alteratletica Locorotondo, con il tempo di 1.22.34, quattordicesimo tempo assoluto. Seconda la salentina Paola Bernardo, della Atletica Capo di Leuca, seguita dalla lucana Nunzia Danzi, tesserata per la Podistica Amatori Potenza.

Circa trecento i partecipanti provenienti da tutta Italia in una edizione caratterizzata da un’ospite di eccezione, la fanfara dei Bersaglieri, particolarmente apprezzata dal pubblico policorese.

Il servizio, a cura di Eleonora Cesareo, è disponibile al link: https://youtu.be/mh1KGAQvPBs

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*