A Metaponto si discute di"Memoria dei luoghi"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Il Comune di Bernalda in qualità di Amico della Rete Redus della Regione Basilicata ed il Ceas di riferimento il CEA Bernalda e Metaponto, nell’ambito delle iniziative previste dal programma EPOS , DGR 2014 del 07/11/2011-DD 635 DEL 17/06/2011 comunica che il 26 Luglio alle ore 19,00, nello scenario del Castello di Torre Mare di Metaponto si svolgerà un incontro divulgativo dal titolo “Ambiente e memoria storica”. Con il prof. Antonio De Siena, Soprintendente ai Beni Architettonici di Basilicata e il prof. Joseph Coleman Carter direttore del Istituto di Archeologia dell’Università del Texas. Testimonianze di primo piano in merito agli scavi archeologici realizzati a tra Bernalda e Metaponto dagli anni 70 ad oggi. Le finalità del progetto in questione prevedono una serie di interventi miranti a favorire l’ attrattività turistica del territorio , coniugandone valore culturale, economico e potere ricreativo e quindi promuovere il territorio comunale e la sua ricchezza di risorse naturali e culturali. Particolarmente poco conosciuti sono siti archeologici, geologiche, paleontologiche, ecosistemi, antiche masserie, fattorie e bellezze paesaggistiche, un grande “MUSEO DIFFUSO” da scoprire e promuovere. Il titolo del convegno “Ambiente e memoria dei luoghi” vuole rimarcare che non vi può essere educazione ambientale senza conoscenza . I professori De Siena e Carter, intervistati dal prof. Angelo Tataranno ,ripercorreranno un trentennio di storia degli scavi archeologici,soffermandosi soprattutto su quelli che hanno riguardato Bernalda e Metaponto. E’ previsto l’intervento del presidente di Cea Bernalda e Metaponto il prof. Geremia Ninno e del Sindaco di Bernalda Avv. Leonardo Chiruzzi. Il coordinamento dell’evento è di Nunzia Armento.
Cea Bernalda e Metaponto
Commenti

Questo articolo è stato letto 923volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto