A Matera la Mostra "Forma Uno"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Colori forti e intensi, forme perlopiù geometriche marcate, segnate. 
Tele che racchiudono un nuovo modo di pensare, fuori dagli schemi, fuori dalle convenzioni, ma con dentro forma e spazio. 
E’ il manifesto dei “formalisti”, artisti nati nell’immediato dopoguerra nella Roma di fine anni ’40 e che oggi rivivono nella Città dei Sassi grazie ad una mostra collettiva dal titolo “Forma 1” organizzata dalla Galleria Albanese Arte. 
Trenta opere scelte degli artisti Accardi, Consagra, Dorazio, Perilli, Sanfilippo e Turcato, esposti sino al prossimo mese di agosto nella sede di via XX Settembre della Galleria Albanese Arte, dove, in un percorso suggestivo si possono ammirare gli acquerelli dei sei artisti italiani che hanno contribuito a rivoluzionare il modo di fare arte della metà del secolo scorso. 
Sessant’anni dopo i maestri del gruppo Forma 1 rivivono nella Città dei Sassi grazie all’accurata ricerca per ritrovare da un lato le tracce di quel linguaggio comune che aveva impregnato di sé l’atto di nascita del Manifesto del 1947, dall’altro l’opportunità di riconoscere la personale declinazione che ognuno dei maestri volle dare alla vocazione astrattista da cui tutti erano stati guidati. 
Uno stimolo ad aprire un interessante spazio di confronto culturale, capace di riallacciare un legame con quella grande stagione creativa che fu il Dopoguerra Italiano. 
La mostra sarà aperta tutti i giorni sino al 31 agosto prossimo.
Commenti

Questo articolo è stato letto 478volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto