Non si interromperanno i servizi dell’ospedale di Tinchi

 

 

 

 

Ospedale Tinchi

Proficuo incontro quello di giovedì pomeriggio in Regione Basilicata sulle problematiche che interessano il Presidio Ospedaliero di Tinchi. Alla riunione convocata per le ore 16,30 erano presenti il Dr. Donato Pafundi del Dipartimento della Sanità; il Dr. Marsico dell’Ufficio di Presidenza; il Dr. Pietro Quinto; Il Dr. Rocco Maglietta, Direttore dell’ASM; Il capogruppo Regionale del Partito Democratico, Roberto Cifarelli; il Consigliere Regionale Bradascio; il Comitato Difesa dell’ospedale era rappresentato da Pietro Giannace;  Il Sindaco Dr. Vito Di Trani e il Vicesindaco Dr. Domenico Albano in rappresentanza del Comune di Pisticci, accompagnati dall’Avv. Anio D’Angella, legale del Comune e dall’ing. Rocco Sassone in qualità di tecnico esperto in piani di sicurezza.

Erano assenti per impegni istituzionali sia il Presidente della Regione Marcello Pittella che L’Assessore alla Sanità che comunque avevano dato pieno mandato ai Dirigenti Regionali presenti con l’indicazione di mettere a disposizione le risorse finanziarie necessarie alla migliore soluzione.

Si è convenuto che i lavori di abbattimento del terzo piano del nosocomio pisticcese saranno realizzati senza l’interruzione dei servizi. È quindi scongiurato il rischio di sospendere le attività del Presidio ospedaliero Angelina Lo Dico.

Per un disguido sulla comunicazione dell’orario della riunione, è arrivato in ritardo il consigliere regionale Nicola Benedetto e per questa ragione l’incontro è stato aggiornato alle ore 13.00 di domani.

 

 

 

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*