Scanzano Jonico: "No al trasferimento del Commissariato"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Nonostante sia ormai certo lo spostamento del Commissariato di Polizia di Stato da Scanzano Jonico a Policoro la comunità scanzanese non si arrende e cercherà in tutti i modi di evitare il trasferimento di quello che gli abitanti del centro metapontino definiscono un presidio necessario per la sicurezza pubblica del territorio. 
Un nuovo incontro è stato organizzato venerdì sera nella sala consiliare di Scanzano Jonico, dal Comitato Pro Commissariato nato qualche mese fa, e dagli amministratori del Comune. 
Un incontro voluto dai membri del Comitato presieduto dal presidente del Consiglio Comunale Antonio Ceruzzo dove si sono discusse delle ultime notizie relative al trasferimento. 
“Uno spostamento – ha detto il portavoce del comitato, Nicola Suriano – che Scanzano Jonico non puo accettare così passivamente. 
Nonostante siano pochi i chilometri – ha continuato Suriano – che separano Policoro da Scanzano, il trasferimento del presidio di Polizia potrebbe risultare alquanto dannoso per la società scanzanese che si ritroverebbe a subire un nuovo furto da parte delle istituzioni nazionali che hanno deciso lo spostamento del presidio”. 
“Una decisione – ha continuato Suriano nel suo intervento – alla quale ci opporremmo in qualsiasi modo. 
A chi dice che sia ormai tardi per porre resistenza, voglio ricordare che il popolo di Scanzano viene ricordato anche per la manifestazione contro le scorie che riuscì a modificare il decreto ministeriale dato ormai per certo. 
Certamente – ha concluso il rappresentante del Comitato – i due episodi sono assolutamente differenti ma, se si lotta insieme per un obiettivo, qualcosa si riuscirà a fare. 
Scanzano dunque è pronta alla mobilitazione popolare pur di evitare il trasferimento nella del commissariato nella sede della Polizia stradale di Policoro”. Il presidente del consiglio comunale di Scanzano, Antonio Ceruzzo ha confermato la sua presenza in prima linea nella manifestazione che dovrebbe svolgersi il prossimo primo maggio.
Commenti

Questo articolo è stato letto 537volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto