Presidio immediato dei Cittadiniattivi davanti al liceo scientifico di Bernalda

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

11847406_416606938532216_764390397_o

I Cittadiniattivi di Bernalda e Metaponto hanno attuato, lunedì mattina, un presidio davanti al Liceo scientifico statale “Matteo Parisi” di Bernalda, a seguito di  una segnalazione da parte di alcuni abitanti della zona che avevano notato diversi individui procedere a caricare un furgone di documenti e attrezzature di proprietà del Liceo.

A seguito di concitati diverbi con gli operatori responsabili di quanto stava accadendo, gli attivisti intervenuti hanno immediatamente richiesto l’intervento delle forze dell’ordine telefonando al 113.

“A quel punto, come per magia – si legge in una nota dell’associazione – gli autori dell’accaduto che tra l’altro pochi minuti prima si erano rivolti anche con toni minacciosi ai membri del comitato, se la sono data a gambe levate scomparendo in breve dalla scena e interrompendo, così, di effettuare altri trasferimenti.

I contenitori utilizzati dalla ditta per contenere e trasportare i preziosi documenti e materiali di uno dei più prestigiosi Licei lucani erano letteralmente costituiti da cartoni sporchi di residui di macelleria nonchè cassette di plastica usati per l’ortofrutta, sicuramente recuperati dai bidoni dell’immondizia.

Alle Autorità e Istituzioni coinvolte in questa vicenda i Cittadiniattivi denunciano, oltre alle oggettive limitatezze e carenze procedurali riscontrate, l’assoluta mancanza di informazione e comunicazione preventiva rivolta a studenti e genitori da parte di “esponenti dirigenziali”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 497volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto