“E’ opportuno abbassare i toni del confronto politico a Policoro”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

benedetto gallitelli

Interviene nel dibattito politico policorese il vicepresidente del consiglio comunale Benedetto Gallitelli.

Attraverso una nota Gallitelli commenta le polemiche che, nei giorni scorsi, soprattutto sui social, hanno visto contrapposte la maggioranza di governo e la minoranza facente capo al candidato sindaco Gianni Di Pierri, con la quale, durante la campagna elettorale per il ballottaggio, era stato condiviso un accordo programmatico per l’amministrazione di Policoro.

“Le polemiche politiche di queste settimane – scrive Gallitelli – mi lasciano basito perché coinvolgono prevalentemente forze politiche che solo alcuni mesi fa hanno condiviso un accordo programmatico, che ha consentito l’elezione del sindaco Mascia.

Ritengo che sia opportuno abbassare i toni ed avviare a breve un confronto fra tutti i soggetti che hanno contribuito al successo elettorale, al fine di valutare serenamente se sono ancora condivisi i motivi che hanno dato origine all’intesa programmatica.

Le incomprensioni su alcuni provvedimenti non giustificano dichiarazioni pesanti e atteggiamenti rigidi che minano la credibilità della politica.

Naturalmente la dialettica nelle sedi istituzionali o sui social non ci deve far allontanare dagli interessi della città, anche quando alcune dichiarazioni dimostrano una scarsa padronanza delle parole.

L’accordo politico-programmatico, così come quello concordato in campagna elettorale ha un valore notevole perché immagina un futuro straordinario per Policoro.

Certamente bisogna dare atto all’amministrazione Mascia che in questi primi mesi del suo mandato ha saputo fronteggiare in maniera efficiente ed efficace alcune emergenze nella zona lido di Policoro dai servizi igienico-sanitari a quelli ambientali, ai trasporti ecc. al fine di migliorare l’accoglienza per i turisti.

Particolare impegno è stato rivolto all’apertura dell’anno scolastico per predisporre tutte le azioni necessarie per assicurare i servizi, senza trascurare i massicci interventi per ripulire aree urbane abbandonate da anni.

Superata questa fase che potremmo definirla quasi di emergenza e che ha normalizzato la vita politica amministrativa nel nostro Comune, sono convinto che oggi occorrono indicazioni e decisioni coraggiose.

Si impone quindi un “salto di qualità “ per comprendere i mutamenti e le trasformazioni in atto, cosi da agevolare il cammino di Policoro come punto di riferimento per lo sviluppo di un’area omogenea quale quella del Metapontino

Immagino e spero che l’accordo programmatico elettorale si possa evolvere, per costruire una condivisione più ampia in consiglio comunale, per rendere possibile al nostro Comune di partecipare alle scelte programmatiche regionali”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 323volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto