Grande successo a Napoli per il Lucania Travel Chef

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

ajaxmail
Grande successo per “A Sud Travel agency T.O.” che ha presentato il nuovo ed innovativo format turistico “Lucania Travel Chef” durante la tre giorni dedicata al turismo mediterraneo di Napoli. Nella solida cornice della Mostra d’Oltremare, la Borsa Mediterranea del Turismo ha interessato 3 padiglioni, in cui si sono confrontati migliaia di espositori provenienti da tutto il mondo.
Nella mattinata di Sabato 19 marzo, gli stand di “A Sud Travel Agency T.O.” si sono riempiti per la presentazione del format Lucania Travel Chef che si è svolta alla presenza di una madrina d’eccezione: la showgirl Carmen Di Pietro. Carmen è nata a Potenza e ha apprezzato lo spirito e i risvolti esperienziali della proposta turistica ideata da Giovanni D’Angelo, direttore tecnico “A Sud Travel Agency T.O.”.
Il format prevede un’accostamento tra tour tradizionali focalizzati sulle zone di interesse culturale e paesaggistico, e l’interesse all’enogastronomia locale con la degustazione di pietanze tradizionali e materie prime locali. Ma non solo: Giovanni D’Angelo stimola l’esperienza dei viaggiatori insegnando loro a cucinare i piatti della tradizione lucana.
Durante la presentazione sono stati proposti i finger food per promuovere l’eccellente tradizione culinaria lucana, ancora molto poco nota. Ma di sicuro successo: i molti buyer e gli addetti ai lavori hanno mostrato di apprezzare moltissimo i peperoni cruschi, le fragole metapontine, i ceci neri, il pecorino e i cardoncelli con la salsiccia.
A margine della presentazione, l’unica organizzata in tutta la fiera, Giovanni D’Angelo commenta: “Sono soddisfatto della giornata: abbiamo avuto circa 250 contatti solo oggi, con 6 prenotazioni già effettuate per i week end Lucania Travel Chef tra Aprile e Maggio”. Aggiunge inoltre che alcune delle Regioni limitrofe hanno mostrato vivo interesse nel trasferire il progetto presso i loro territori,“il format – continua D’Angelo – è stato già brevettato su scala nazionale, siamo pronti a soddisfare le richieste di tutte le regioni italiane”.
Di sicuro la Basilicata si è presentata al mondo nel migliore dei modi: mostrando non solo che l’imprenditoria privata è in grado di sostenere le sfide collegate a  Matera 2019, ma anche di essere in grado di proporre progetti innovativi e concorrenziali a livello internazionale.
Commenti

Questo articolo è stato letto 490volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto