Calcio a 5: due reggine per le ioniche

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

derby

Penultima giornata della regular season del campionato di serie B di calcio a 5.

La Libertas Scanzano è già in A2 e giocherà, in cadetteria, per l’ultima volta in casa ed eccezionalmente al Palaolimpia di Policoro, con la Fata Morgana Reggio Calabria, cercando di mantenere l’imbattibilità in campionato e dimenticare la cocente delusione per l’eliminazione dalla Final Eight, per mano del super Elmas.

“Cercheremo di rimanere imbattuti fino alla fine del campionato che onoreremo – ha commentato Osvaldo Stigliano – E’ chiaro che ora è ancora palpabile l’amarezza per la sconfitta incassata contro l’Elmas.

Comunque onore ai nostri avversari che hanno saputo interpretare al meglio il confronto”.

Per me è stata la partita del rientro, mi sentivo bene.

Le stesse sensazioni che avevo avuto in allenamento ad inizio settimana.

E’ chiaro che a livello fisico non ero al 100%, ma credo di avere offerto alla squadra il mio contributo.

Sono soddisfatto proprio perchè sono tornato in campo dopo una lunga assenza”.

Fischio d’inizio, nel palazzetto del lido di Policoro, alle ore 16.

Trasferta a Reggio Calabria invece per l’Avis Borussia Policoro: archiviata l’uscita dalla Coppa Italia gli jonici cercheranno contro il Futsal Melito quella vittoria che manca da quattro partite, l’ultima è avvenuta proprio a Reggio Calabria, contro la Fata Morgana.

Per la squadra policorese i tre punti sono da conquistare anche per ottenere una buona posizione in classifica in vista dei play-off; gli uomini di mister Suriano si trovano ora in terza posizione a un punto dal Viagrande, seconda, e con due punti di vantaggio sull’Odissea2000, quarta in classifica.

L’Avis Borussia affronterà la trasferta nella città reggina con la rosa al completo, dato che ritorna dalla squalifica anche capitan Grandinetti, nell’ultimo allenamento si è fermato anzitempo Juliano Scharnovski per un risentimento muscolare ma la sua presenza contro il Melito non dovrebbe essere in dubbio.

Come ammette il mister Rocco Suriano sarà importante ottenere una vittoria oltre che per la classifica soprattutto per il morale prima dell’ultima gara contro lo Scanzano che chiuderà la stagione regolare: ”cercheremo di vincere a tutti i costi, abbiamo voglia di riscattarci.

Sappiamo che non sarà facile, il Futsal Melito in casa ha ottenuto ottimi risultati vincendo gare difficili, noi però vogliamo dimenticare le quattro sconfitte consecutive, gare in cui non abbiamo comunque demeritato.

La squadra sta abbastanza bene e possiamo fare un buon risultato”.

Sarà della partita Mario Morano che finalmente da qualche settimana è tornato a piena disposizione dopo una lunga assenza: ”speriamo di poter ottenere un risultato positivo dato che ultimamente facciamo buone prestazioni nonostante le partenze ma senza portare a casa risultati.

Purtroppo commettiamo errori che poi paghiamo molto caro, servirà grande attenzione e determinazione e non avere cali di concentrazione”.

 

Commenti

Questo articolo è stato letto 715volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto