Amministrative Policoro: Il Movimento Cinque stelle chiede l’applicazione della carta di Pisa

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

La carta di Pisa sulla trasparenza delle attività amministrative.
Ma anche la gestione rifiuti, il ruolo del Comune nel dibattito su temi come il petrolio e l’Itrec.
Sono solo alcuni dei temi sollevati venerdì sera nel corso dei confronto con in candidati sindaci di Policoro, organizzato dalla sezione materana del “Movimento 5 Stelle”.
Un invito in realtà raccolto solo da tre candidati alla poltrona di primo cittadino: Filippo Vinci, Ottavio Frammartino e Giuseppe Di Matteo.
Per gli altri l’appellativo di “candidati fantasmi” e tre sedie lasciate vuote vicino al tavolo dei relatori.
Un dibattito ricco di spunti, dalla legalità alla trasparenza, a cui i candidati sindaci non si sono sottratti ma hanno preso impegni seri, sottoscrivendo la carta di Pisa.
Ai nostri microfoni uno dei promotori dell’incontro, Saverio Castoro, ha spiegato le finalità di questo confronto e perchè il “Movimento 5 Stelle” non sia sceso direttamente in campo anche per amministrative di Policoro.
Commenti

Questo articolo è stato letto 322volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto