A Craco e Pisticci presto una nuova sala cinematografica

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Moliterno, Savoia di Lucania, Craco e Pisticci sono i quattro Comuni che potranno usufruire dei contributi regionali concessi per il recupero, l’adeguamento, la riqualificazione e l’allestimento di sale cinematografiche. 
Lo fa sapere l’ufficio Autonomie locali e decentramento amministrativo del dipartimento della Giunta regionale.

Il bando, che va a finanziare il 50 per cento della rata di mutuo contratta dagli Enti Locali oltre al 50 per cento della quota interessi, era stato emanato dall’esecutivo regionale che aveva riaperto i termini per la concessione dei contributi agli Enti Locali, fissando aiuti per un tetto massimo di circa 245 mila euro. 
Altri quattro Comuni – Bella, Banzi, Genzano di Lucania e Salandra – hanno usufruito, in precedenza, di tale contributo. 
Il provvedimento del governo regionale ha lo scopo di favorire interventi a forte valenza culturale che tendono a determinare momenti di aggregazione soprattutto nelle fasce di popolazione giovanile.
Commenti

Questo articolo è stato letto 401volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto