Vito Domenico Abatiello entra nel consiglio comunale di Policoro

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

consiglio comunale surroga

Nuovo consigliere nell’assise comunale di Policoro.

Si tratta di Vito Domenico Abatiello che subentra in consiglio dopo la nomina di Maria Teresa Prestera a nuovo assessore nella giunta guidata dal sindaco Enrico Mascia.

Abatiello, candidato in “Uniti per Policoro”, è risultato essere il secondo dei non eletti della lista nelle consultazioni della primavera 2017; la decadenza di Prestera come consigliera a seguito del suo ingresso in giunta e la rinuncia della prima dei non eletti, Valeria Pozzessere, gli hanno permesso di entrare a far parte del consiglio.

La surroga è avvenuta nel corso dell’ultima seduta della massima assise comunale, svoltasi venerdì 26 giugno e con due soli punti all’ordine del giorno: l’ingresso del nuovo consigliere e la comunicazione del sindaco sulla nuova composizione della giunta.

“A tre anni dalla competizione elettorale, non vi nascondo la mia emozione nel ricoprire questo ruolo. Sono stato chiamato un po’ a sorpresa; con senso di responsabilità siederò qui per rappresentare le istanze dei cittadini e per mettermi a servizio della mia città. Spero di essere un valido sostegno per i componenti di questa assise; sono aperto a un sincero e leale confronto con la minoranza. Ai membri della maggioranza dico che instaureremo delle collaborazioni in progetti condivisi in cui mi auguro di essere da stimolo per la promozione e la condivisione di nuove idee che guardino al bene di questa città. Sento la responsabilità di contribuire a rendere stabile questa maggioranza e, dopo un’attenta e profonda riflessione, ho deciso di sedere assieme ai membri del gruppo consiliare del Pd con i quali sento una maggiore affinità”.
Il sindaco Mascia ha comunicato le dimissioni dalla delega al Turismo dell’assessora Di Cosola, volontarie e legate alla necessità di seguire personalmente le attività legate agli altri ambiti, e l’assegnazione alla neo assessora Prestera.

Si è parlato anche del sequestro di una zona comunale ubicata nei pressi delle abitazioni dei dipendenti dell’ex zuccherificio per la presenza di una discarica abusiva composta prevalentemente dagli scarti della potatura degli alberi delle aree pubbliche. Luogo già sequestrato nel 2012 e nel 2015; Mascia ha garantito che sono state già attivate le procedure per ripristinare i luoghi.

Dopo le comunicazioni vi è stata la discussione con l’intervento dei consiglieri di minoranza: Gallitelli  ha ripercorso le vicende che hanno interessato la maggioranza negli ultimi tre anni, parlando di “funerale parziale della politica policorese” mentre il consigliere Di Pierri ha detto di sentirsi colpevole per l’elezione del sindaco Mascia, considerata come “un salto nel buio, il nulla cosmico dal punto di vista politico, l’amministrazione più effimera e drammaticamente incapace nella storia di Policoro”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 128volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto