“Valorizzare il territorio di Bernalda e Metaponto”

Bernalda_Metaponto_Tavole_Palatine_1

“Valorizzare il territorio di Bernalda e Metaponto”.

E’ la richiesta, affidata a un comunicato stampa, della commissaria dell’Udc Bernalda Simona Corvino.
“Il territorio di Bernalda e Metaponto, nonostante sia un contenitore di un patrimonio inestimabile come quello della cultura della “Magna Grecia” – scrive Corvino – non è alquanto valorizzato, pubblicizzato e incrementato in tutti i suoi aspetti: il potenziale utilizzato è minimo.
Nonostante disponga di un mare meraviglioso, di spiagge esemplari, di siti archeologici unici al mondo e sia portatore di una cultura affascinante come quella della “Magna Grecia”, si riduce ad essere un territorio “fantasma”,“sconosciuto” nel panorama nazionale e internazionale delle mete turistiche e che si accontenta di vivere di un turismo di “riflesso”e “precario”.
Eppure, il turismo dovrebbe divenire la principale fonte di reddito per i cittadini locali e il territorio dovrebbe brillare di luce propria; la nostra terra ha tutti i requisiti per essere “fiorente”.
Tuttavia, la realtà è che il territorio è abbandonato in uno scenario “passivo” che sfocia in un “declino” sempre più crescente.
La nostra terra dispone di un tesoro inestimabile, unico al mondo: la priorità dovrebbe essere quella di valorizzarlo”.

Post correlati